Serie A- Torino è pronta: il Derby della Mole è alle porte
https://twitter.com/juventusfc

Serie A- Torino è pronta: il Derby della Mole è alle porte

Questa sera andrà in scena l'atteso Derby della Mole

edoardo-szczesny-viglione
Edoardo Viglione

Una partita sentitissima per i tifosi del Torino, ma anche per i tifosi della Juventus, specie per quelli che vivono in Piemonte. Il tanto atteso Derby della Mole è finalmente arrivato, questa sera lo Stadio Olimpico aprirà i battenti per la sfida che da sempre lo rende sold out. I granata hanno cominciato benissimo il campionato trovandosi al sesto posto in classifica e, di conseguenza, in zona Europa League al di sopra di squadre molto più blasonate come Roma, Fiorentina ed Atalanta. Al momento, invece, non ci sono parole per descrivere la prima parte di stagione e lo stato di forma dei bianconeri. Si spera che la sconfitta arrivata a Berna contro lo Young Boys sia servita di lezione per capire gli errori commessi in terra elvetica. Il Torino cercherà di tornare alla vittoria in un derby che manca ormai dal 2015, quando Damian e Quagliarella rimontarono il vantaggio di Pirlo.

Classico 3-5-2 quello scelto da Mazzarri. Sirigu fa ovviamente da estremo difensore e sarà difeso da Djidji, N'Koulou e Izzo. De Silvestri e Ansaldi si prendono le fasce ai fianchi di Meité, Baselli e Rincon, mentre il tandem offensivo è formato dal Gallo Belotti e l'ex di turno Simone Zaza.

Nonostante le pesanti assenze in difesa come quella di João Cancelo, Allegri non rinuncia al 4-3-3. Perin prende sorprendentemente il posto fra i pali. De Sciglio sostituisce il portoghese e in difesa restano stabili Bonucci e Chiellini, mentre a sinistra è imprescindibile Alex Sandro. A centrocampo Pjanic e Matuidi vengono collocati assieme ad Emre Can, il quale prende il posto dello squalificato Rodrigo Bentancur. In attacco Dybala completa il tridente con gli instancabili Mandzukic e Cristiano Ronaldo.

VAVEL Logo