Serie A - Tutti scontenti al Paolo Mazza: 0-0 tra SPAL e Chievo
Fonte foto: Twitter SPAL

Serie A - Tutti scontenti al Paolo Mazza: 0-0 tra SPAL e Chievo

Termina senza reti il lunch match della sedicesima giornata, nel finale traversa di Floccari per i padroni di casa.

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valevole per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2018/2019, SPAL e Chievo si dividono la posta in palio pareggiando 0-0. Match vibrante nella prima frazione con le due squadre pericolose mentre nel secondo tempo chance clamorosa per la SPAL, all'ultimo minuto, con la traversa di Floccari. Risultato che scontenta entrambe le squadre: con questo pareggio la formazione emiliana resta in sedicesima posizione mentre i veneti restano ultimi.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni, 3-5-2 per la SPAL con Petagna e Antenucci a comporre il tandem offensivo mentre il Chievo risponde col 3-4-1-2 con Giaccherini alle spalle della coppia d'attacco formata da Meggiorini e Pellissier.

Buon avvio del Chievo, che dopo dieci minuti si rende pericoloso con Pellissier che incrocia col mancino, Gomis allunga in angolo. La risposta della SPAL arriva al 17'  con Missiroli che, su cross di Kurtic, colpisce di testa mandando a lato ma non di molto. Poco più tardi altra anche per i padroni di casa con Fares che mette al centro per Lazzari ma il destro del numero 29 termina a lato. Su capovolgimento di fronte gli ospiti vanno ad un passo dal vantaggio con Pellissier che, servito alla grande da Jaroszynski, calcia ma Gomis gli sbarra la strada. Sulla respinta ancora Pellissier col mancino ma Lazzari salva sulla linea. Nel finale di tempo i ritmi si abbassano e la prima frazione scivola via senza ulteriori emozioni.

La seconda frazione di gioco si apre col Chievo pericoloso con Giaccherini che duetta con Pellissier e calcia col destro ma Gomis risponde presente. Dopo un quarto d'ora cambi per entrambe le squadre con Di Carlo che manda in campo Birsa per Giaccherini mentre Semplici getta nella mischia Floccari per Petagna. Al 63' squillo dei padroni di casa con Kurtic che arma il destro da fuori ma la sfera si perde alta di poco. Ritmi decisamente più bassi rispetto al primo tempo tanto che i due allenatori si affidano nuovamente alla panchina per provare a cambiare le carte in tavola: Di Carlo manda in campo Stepinski per Pellissier mentre Semplici inserisce Paloschi per Antenucci.

Al minuto 84 chance per la SPAL con il neo entrato Paloschi che, sugli sviluppi di un cross da destra, calcia a botta sicura ma Bani salva. Nel finale padroni di casa ad un passo dal gol con Floccari che lascia partire un gran mancino da fuori, traversa piena. E' l'ultima emozione del match: al Paolo Mazza SPAL e Chievo si dividono la posta pareggiando 0-0. 

 

VAVEL Logo