Roma, Di Francesco in conferenza: "Dzeko potrebbe andare in panchina, qualche speranza anche per De Rossi"

Roma, Di Francesco in conferenza: "Dzeko potrebbe andare in panchina, qualche speranza anche per De Rossi"

Alla vigilia della gara contro la Juventus: "Contro la Juve dovremo essere perfetti. Ammiro la loro mentalità e solidità".

ari-radice
Arianna Radice

Eusebio Di Francesco è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della trasferta contro la Juventus. 

IL RECUPERO DEGLI INFORTUNATI - "Le possibilità le abbiamo su Dzeko che oggi farà il primo allenamento con la squadra e valuteremo la possibilità di portarlo in panchina. De Rossi, le sue condizioni sono valutate giorno dopo giorno perché il suo problema alla cartilagine non gli dà continuità”.

IL MERCATO - "Questa squadra qualcosa dovrà fare, del mercato con Monchi abbiamo parlato poco solo di quello che dobbiamo fare adesso. Nel mercato per forza di cose dovremo fare qualcosa per le condizioni generali e le condizioni fisiche di tanti giocatori. Non possiamo non muoverci".

LA CLASSIFICA - "La Champions non è distante, siamo agli ottavi di finale, ognuno può dire quello che gli pare ma abbiamo passato il turno a differenza di tante che hanno investito e nemmeno ci sono. Dobbiamo e possiamo fare molto meglio in campionato per arrivare dove meritiamo di essere".

JUVENTUS ED ALLEGRI - "E’ la più forte, negli anni ha acquisito una grande mentalità. Allegri ha detto di fare una prestazione importante dal punto di vista mentale, fisico e atletico. Sono condizioni fondamentali”.

PASTORE E PEROTTI - "Hanno avuto continuità degli allenamenti, sono contento della loro crescita. Difficilmente tutti e due potranno partire dal 1′. Ma sono veramente contento, soprattutto per Diego che ha superato tutti i problemini".

MENTALITA' - "Io prendo ad esempio Mandzukic che contro il Torino difendeva dentro l’area, mentalità. Mentalità e voglia di sacrificarsi con gli altri. I nostri calciatori devono prendere ad esempio da questi attaccanti".

VAVEL Logo