Fiorentina, Pioli in conferenza: "Questo non deve essere il campionato dei rimpianti"
https://twitter.com/acffiorentina

Fiorentina, Pioli in conferenza: "Questo non deve essere il campionato dei rimpianti"

Le parole del tecnico viola: "La mia squadra sa reagire con la mentalità giusta. Lo scorso anno con loro fu una partita difficile".

ari-radice
Arianna Radice

Alla vigilia della trasferta con il Genoa, Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa.

GENOA - " La mia squadra sa reagire con la mentalità giusta. Lo scorso anno con loro fu una partita difficile, a Marassi è sempre particolare. Hanno attaccanti forti". 

PRANDELLI - "E’ una persona e un allenatore che stimo. Per lui sarà una gara particolare, mi auguro che si possa ripetere anni come i suoi. L’idea è quella, nel medio-lungo termine".

FIORENTINA DISCONTINUA - "Il nostro limite è non aver portato a casa vittorie che meritavamo. Dopo il Parma ho detto alla squadra che questo non deve essere il campionato dei rimpianti. Meritavamo almeno tre punti in più, dobbiamo crescere e sfruttare le occasioni."

NO RAMMARICO - "Abbiamo perso un’occasione, non ci vogliamo piangere addosso e nemmeno guardare indietro perchè non c’è tempo. 2018 è stato un anno importante, dalla tragedia di Davide siamo diventati uomini migliori".

RAZZISMO - "Nel 2018 sentire cori razzisti non si può, devono intervenire le istituzioni ed essere rigide. Se succede qualcosa dentro lo stadio siamo tutti responsabili. Ha ragione Ancelotti, è l’ora che certe cose finiscano".

VAVEL Logo