Sassuolo vs Atalanta: in palio punti importanti nella lotta europea
twitter Sassuolo

Sassuolo vs Atalanta: in palio punti importanti nella lotta europea

I sogni di Europa League la prossima stagione passano per forza dal Mapei Stadium alle 15:00

francesco-bruni
Francesco Bruni

Sassuolo per riprendere la sua corsa con vista europea e confermarsi la squadra più ostica da affrontare tra le mura amiche di Reggio Emilia. Atalanta che cerca punti e risposte in trasferta, dopo il brillante pareggio contro la Juventus nel Boxing Day.

Attenzione alle statistiche di questo incontro e al risultato: per chi ama scommettere, la partita negli ultimi due anni ha sempre dato esito 0-3 a favore dei bergamaschi, ma siamo certi che il Sassuolo vuole ribaltare questa situazione nell'ultima in casa del 2018, dopo la delusione del pareggio contro il Torino nel suo stadio. Gli emiliani non sono favoriti in questo incontro, ne a livello di statistiche e precedenti, ma neanche a livello di momento presente in campionato.

Inoltre, il fatto che l'Atalanta sia imbattuta da otto partite e non ha voglia di cadere proprio nell'ultima dell'anno. Arbitra l'incontro il signor Pasqua. In casa Sassuolo, molto chiaro il monito di De Zerbi: " Atalanta squadra davvero forte, non dobbiamo permetterci cali di concentrazione se vogliamo trovare la via della vittoria." In casa orobica, Gasperini avverte: "Partita aperta a ogni risultato, dobbimo essere bravi noi a non permettere a loro di giocare veloci e in contropiede. La classifica è davvero corta e può accadere di tutto."

Formazioni abbastanza confermate dai due tecnici: Sassuolo, reduce da cinque pareggi consecutivi nelle partite in casa, dovrà fare a meno di Ferrari squalificato. In porta, confermato Consigli. Difesa a quattro con Lirola e Rogerio terzini, Marlon e Magnani centrali. A centrocampo, si rivede Bourabia con Magnanelli  e il giovane Sensi. In attacco Berardi, aiutato da Babacar e Di Francesco per cercare il gol.

In casa Atalanta, Berisha in porta; difesa a tre con Palomino e Mancini con Toloi; centrocampo con Harteboer e Gosens larghi, mentre in mezzo Pasalic e Freuler; attacco, nemmeno a dirlo, Papu, Ilicic e Zapata per Gasperini. Ballottaggi in casa nero-azzurra tra Mancini (favorito) e Masiello. Curiosità sulle squadre: Sassuolo che ha beneficiato di parecchi autogol a favore (tre come la Juventus), mentre l'Atalanta ne ha subiti lo stesso numero a suo svantaggio. Orobici sempre a segno nelle ultime dieci partite e ha realizzato 21 gol nei secondi tempi, come il Napoli. Prepariamoci a un grande spettacolo tra queste due al Mapei Stadium.

VAVEL Logo