Serie A- Il Chievo batte il Frosinone e spera ancora. Ciociari battuti 1-0

Serie A- Il Chievo batte il Frosinone e spera ancora. Ciociari battuti 1-0

Basta un gol di Giaccherini a decidere una partita equilibrata e dove la posta in palio era davvero alta

francesco-bruni
Francesco Bruni

Chievo contro Frosinone. L'avevamo presentata come la sfida dove i tre punti pesavano il doppio rispetto al normale e dove il pareggio non serviva a nessuna delle due. Oggi doveva per forza uscire un vincitore, ha vinto il Chievo e la classifica e la lotta per la salvezza torna davvero viva. Clivensi con Birsa non al meglio, ma in campo e Djordjevic preferito a Stepinski in attacco. Nel frosinone, spazio a Pinamonti, con novità ghiglione e Crisetig a centrocampo.

CRONACA DELLA PARTITA

Match che comincia sulle ali di un equilibrio davvero perfetto, le due squadre non si scoprono e cercano di chiudere e di limitare ogni minimo errore possibile. Primo episodio dubbio al 29': segna Pellissier, ma il VAR annulla per un fallo dello stesso attaccante clivense. Primo tempo che si conclude su un piatto e scialbo 0-0. Nella ripresa, match che comincia in maniera spinosa con l'espulsione del difensore del Frosinone Capuano per una scivolata volontaria e ai limiti su un suo avversario. partita che rimane cattiva, con falli a ripetizione e gialli abbastanza e troppo gratuiti. L'equilibrio si rompe al 76' con Giaccherini, il quale pennella una punizione in maniera davvero magistrale, palla a giroe si insacca all'incrocio destro dei pali. Partita che non regala nessuna chiara occasione da gol, se non le due descritte poco fa e il Chievo vince e convince in parte. Tre punti fondamentali per i veronesi che riaprono e accorciano la classifica nella zona calda. Il Frosinone perde una chiara occasione per mettere a posto il suo campionato e Baroni, nella sosta, dovrà rimettere a posto i pezzi di una squadra che fatica davvero in maniera netta e abbastanza preoccupante. Di Carlo non dovrà invece cullarsi sugli allori, nonostante una vittoria di importanza colossale per il proseguo della stagione.

VAVEL Logo