Milan, contro la Spal è obbligatorio vincere: Gattuso con il dubbio Suso
https://twitter.com/acmilan

Milan, contro la Spal è obbligatorio vincere: Gattuso con il dubbio Suso

Gattuso spera di recuperare Suso...

ari-radice
Arianna Radice
ac milan(4-3-3): Donnarumma, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Kessié, Bakayoko, Calhanglu, Suso, Higuain, Cutrone.
spal-2013(3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe, Dickmann, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares, Antenucci, Petagna. Allenatore: Semplici

 

Vincere e convincere: Questo dovrà fare il Milan questa sera contro la Spal. I rossoneri, dopo i tanti passi falsi in questo dicembre, dovranno puntare ai tre punti per non far scappare troppo la Lazio ed il quarto posto. 

Gattuso non potrà più permettersi di sbagliare per salvare la panchina. Il tecnico rossonero avrà il dubbio di Suso:  lo spagnolo alla fine è stato inserito tra i convocati ed oggi svolgerà un provino decisivo e, se nel caso non dovesse farcela, ci sarà Castillejo. Per il resto il mister del Milan dovrebbe riproporre la stessa squadra che ha pareggiato contro il Frosinone. 

Semplici sarà costretto a rinunciare a Lazzari, invece tornerà dopo il turno di squalifica Kurtic. In attacco ci saranno Antenucci e l’ex rossonero Petagna.

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Gattuso: "Dicembre ci ha portato tanta delusione. Abbiamo sistemato la difesa e adesso ci manca il gol. Davanti ci perdiamo. Occorre trovare la nostra tranquillità e abbiamo l’occasione per riscattare un mese disastroso".

Semplici: "Sappiamo indipendentemente dal momento la qualità e la forza di questa squadra, servirà una partita sopra le righe per ottenere un risultato positivo. Atteggiamento e mentalità saranno importanti".

LE PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez, Kessié, Bakayoko, Calhanglu, Suso, Higuain, Cutrone. 

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe, Dickmann, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares, Antenucci, Petagna. Allenatore: Semplici 

VAVEL Logo