Parma scatenato sul mercato: Kucka e Matri vicinissimi, Laurini e Rispoli per la difesa

Parma scatenato sul mercato: Kucka e Matri vicinissimi, Laurini e Rispoli per la difesa

I ducali lavorano freneticamente per rinforzarsi. In avanti porte girevoli: arriva Matri, Ceravolo con la valigia in mano. D'Aversa abbraccerà anche Kucka, mentre per la difesa piacciono Laurini e Rispoli.

antonio-abate
Antonio Abate

Oltre che sul campo, il Parma è scatenato anche sul mercato. Il ds Faggiano sta infatti lavorando freneticamente per assicurare al proprio tecnico D'Aversa dei calciatori utili per raggiungere ancor più celermente la salvezza. E magari sognare qualcosa in più. Il primo nome, per l'attacco, è quello di Alessandro Matri. L'esperto attaccante del Sassuolo potrebbe accasarsi al Parma come vice-Inglese. Matri porterebbe esperienza a tutto il reparto, confermandosi come un attaccante pronto a rendersi pericoloso se chiamato in causa. I ducali sono fiduciosi, l'ex Cagliari e Juventus potrebbe arrivare nelle prossime ore.

Innesto importante anche a centrocampo. Nelle ultime ore, infatti, Faggiano sta lavorando per ingaggiare Juraj Kucka. Il Parma ha proposto un contratto fino al 2022, ora c'è da parlare con il Trabzonspor. Ex Milan, Kucka conosce benissimo il nostro calcio. Mezzala naturale, il classe '87 può giocare anche da mediano o sulla fascia destra. Per il Parma sarebbe un rinforzo importantissimo in una zona delicata del rettangolo verde. In difesa vicino Caceres, esterno uruguayano in ombra con la Lazio. Oltre all'ex Juve, sondati anche Rispoli del Palermo e Laurini della Fiorentina. Atleti più giovani ma anche più costosi, condizione da non trascurare per un club come quello ducale.

Tanto attivismo anche sul fronte cessioni. Bloccato l'addio di Deiola, chi dovrebbe invece lasciare Parma è Jacopo Dezi. Il giovane centrocampista è fortemente voluto da Foggia e Benevento e potrebbe tentare la fortuna in Serie B. Discorso analogo per Ceravolo. Con l'arrivo di Matri, il suo utilizzo potrebbe essere ancora più ridotto. Sull'attaccante è forte l'interesse del Benevento, club con cui lo stesso Ceravolo ha vissuto un'annata importante, giocando quaranta gare e segnando due goal. 

VAVEL Logo