Inter - Giorni caldi per il rinnovo di Icardi: ingaggio top e niente clausola
Source: Twitter Inter

Inter - Giorni caldi per il rinnovo di Icardi: ingaggio top e niente clausola

Marotta nei prossimi giorni incontrerà Wanda Nara per discutere del rinnovo del capitano nerazzurro: la fumata bianca sembra vicina.

giorgiofreschi
Giorgio Freschi

Da quando è entrato nell'organigramma dell'Inter, Beppe Marotta ha subito dovuto ad avere a che fare con la questione legata al discorso del rinnovo di Mauro Icardi. Da tempo il capitano nerazzurro è in trattativa con la società per definire un prolungamento e adeguamento del contratto che attualmente è in scadenza nel 2021 ma tra rinvii e fumate nere non se ne è ancora fatto nulla: di conseguenza le sirene del mercato iniziano a farsi sentire e sempre più società cominciano a puntare l'attaccante argentino (soprattutto grazie all'ottima stagione fatta fino ad ora). Per evitare spiacevoli sorprese nel corso della prossima sessione estiva, l'Inter sembra essersi decisa nel dare un'accelerata alla trattativa che nei prossimi giorni verrà portata avanti proprio da Marotta: l'AD nerazzurro, che è già riuscito nell'impresa di rinnovare con Dybala e Pjanic ai tempi della Juve, è pronto ad incontrare Wanda Nara e mettere sul tavolo la nuova offerta.

Le richieste dell'entourage del giocatore sono abbastanza alte: 8 milioni di ingaggio, contratto prolungato e un possibile innalzamento della clausola rescissoria, che ora tocca quota 110 milioni. L'Inter invece vuole giocare al ribasso e fa leva sulla volontà del giocatore di voler proseguire la propria avventura a San Siro con la maglia nerazzurra, offrendo quindi 7 milioni di ingaggio (avvicinandosi alla richiesta e aumentando l'offerta di qualche mese fa), il prolungamento fino all'estate del 2023 e la rimozione della clausola dal contratto, che toglierebbe all'Inter una notevole dose di apprensione. Ed è forse questo uno dei nodi principali della trattativa: Wanda Nara vorrebbe il mantenimento della clausola, alzandola fino a 140 milioni, oppure inserendo un ulteriore aumento all'interno dell'ingaggio del giocatore, monetizzandone l'eliminazione dal nuovo contratto.

I giorni caldi per il rinnovo sono quindi i prossimi, quando Icardi e Wanda rientreranno dalle vacanze in Argentina in occasione della ripresa degli allenamenti del capitano dell'Inter: l'incontro ci sarà, nonostante le parti si siano scontrate nel corso dell'ultimo mese in seguito alle dichiarazioni dell'agente del giocatore. Non resta che attendere gli sviluppi della trattativa che potrebbe chiudersi a breve.

VAVEL Logo