Coppa Italia - La Lazio demolisce il Novara: 4-1 all'Olimpico
Fonte foto: Twitter Lazio

Coppa Italia - La Lazio demolisce il Novara: 4-1 all'Olimpico

Tutto semplice per la formazione capitolina che stende i piemontesi qualificandosi per i quarti di finale. 

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia, la Lazio demolisce il Novara battendo 4-1 la formazione piemontese. Succede tutto, o quasi, nella prima frazione di gioco con la squadra capitolina che manda in rete Immobile (doppietta) Luis Alberto e Milinkovic-Savic. Ad inizio ripresa arriva il gol della bandiera degli ospiti con un rigore di Eusepi. Con questo netto successo la squadra di Inzaghi si qualifica per i quarti di finale dove troverà la vincente tra Inter e Benevento.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni, 3-5-2 per la Lazio con Caicedo e Immobile a comporre il tandem offensivo mentre il Novara risponde col 4-3-1-2 con Schiavi alle spalle della coppia d'attacco formata da Manconi ed Eusepi.

Partita divertente nelle prime battute con la Lazio che dopo sette minuti va ad un passo dal gol  con Caicedo che, sugli sviluppi di un cross di Luis Alberto, colpisce di testa ma Benedettini salva. Su capovolgimento di fronte occasione clamorosa per gli ospiti con Eusepi che si presenta davanti a Strakosha, ma il portiere della Lazio salva con un miracolo. Al 12', però, passano i padroni di casa  con Luis Alberto che, servito da Immobile, insacca col mancino. I piemontesi accusano il colpo e al 20' la Lazio raddoppia proprio con Immobile che prima si fa parare il rigore da Benedettini e poi, sulla respinta, insacca per il 2-0. Col passare dei minuti i ritmi di abbassano, ma al 35' la Lazio cala il tris con Immobile che, al termine di un'azione manovrata, insacca da due passi. Non è finita qui perché al terzo minuto di recupero arriva il poker con Milinkovic che, direttamente da calcio di punizione, insacca con uno splendido destro, 4-0 e primo tempo agli archivi. 

La seconda frazione di gioco si apre con la rete del Novara con Eusepi che trasforma un calcio di rigore causato da Luiz Felipe, 4-1. Dopo un'ora cambi da entrambe le parti con Inzaghi che manda in campo Durmisi e Berisha per Lukaku e Luis Alberto mentre Viali inserisce Buzzegoli e Cattaneo per Ronaldo e Manconi. Al 66' Lazio ad un passo dalla quinta rete con il neo entrato Durmisi che, da ottima posizione, calcia a botta sicura ma Cinaglia si oppone. Poco più tardi altra chance per i padroni di casa con Neto che mette al centro per Caicedo ma Benedettini salva ancora. Col passare dei minuti i ritmi si abbassano drasticamente e la sfida scivola via senza ulteriori emozioni. La Lazio batte 4-1 il Novara e vola ai quarti di finale dove troverà la vincente tra Inter e Benevento. 

VAVEL Logo