Serie A - Borini e Suso stendono il Genoa: il Milan vince 0-2
Fonte foto: Twitter Milan 

Serie A - Borini e Suso stendono il Genoa: il Milan vince 0-2

La compagine rossonera espugna il Ferraris grazie ai gol di Borini e Suso nel secondo tempo. 

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valevole per la ventesima giornata del campionato di Serie A il Milan espugna il Ferraris battendo il Genoa 2-0. Succede tutto nella seconda frazione con gli ospiti che passano in vantaggio con Borini e chiudono i conti nel finale con un bel diagonale di Suso. Vittoria preziosa per la compagine rossonera che sale in quarta posizione con 34 punti mentre la squadra di Prandelli resta in quattordicesima posizione con 20 punti.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-5-2 per il Genoa con Kouame e Pandev a comporre il tandem offensivo mentre il Milan risponde col 4-3-3 con Suso, Cutrone e Borini a formare il tridente d'attacco.

Partita molto tattica nelle prime battute tanto che la prima emozione arriva dalla panchina rossonera: dentro Conti per l'infortunato Zapata. Al 14' prima chance della partita con Biraschi che prova col destro a giro da fuori, palla alta di pochissimo. Poco più tardi altra occasione per i padroni di casa con Kouame che, sugli sviluppi di un corner, gira di testa ma la sfera esce di poco. Al 24' si mette in proprio Lazovic che esplode il destro dal limite ma Donnarumma alza in angolo. Al 28' la squadra di Prandelli va ad un passo dal gol del vantaggio con Bessa che duetta con Pandev e calcia ma Donnarumma salva. Il primo squillo del Milan arriva solo nel finale di tempo con Paquetà che raccoglie un pallone vagante al limite e calcia al volo colpendo il palo. 

La seconda frazione di gioco si apre col Genoa pericoloso con Criscito che prova col destro da fuori ma la sfera si perde di poco sul fondo. La reazione del Milan arriva al 62' con Borini che entra in area ed incrocia col mancino ma la sfera esce di nulla. Poco più tardi rossoneri pericolosi con Paquetà che, sugli sviluppi di un cross da sinistra, stacca di testa ma Radu blocca. Al 68' Genoa ad un passo dal gol con Bessa che ci prova in spaccata ma Donnarumma salva in qualche modo. Dal possibile 1-0 al vantaggio rossonero che arriva al 73' con Conti che mette al centro per Borini che insacca, 0-1.

Immediata la reazione del Genoa che centoventi secondi dopo va ad un passo dal pareggio  con Veloso che lascia partire un missile da fuori ma Donnarumma salva con un miracolo e con l'aiuto della traversa. Al minuti 83, però, il Milan la chiude con Suso che entra in area e col destro ad incrociare fulmina Radu, 0-2 e partita finita. Il Milan espugna il Ferraris e sale in quarta posizione superando Roma e Lazio. 

VAVEL Logo