Serie A - L'Udinese spreca tutto, il Torino porta tre punti in cascina (1-0)
Fonte: https://twitter.com/TorinoFC_1906

Serie A - L'Udinese spreca tutto, il Torino porta tre punti in cascina (1-0)

Partita pazza all'Olimpico Grande Torino. Il primo tempo si chiude con un tranquillo 1-0 per i granata, dopo quarantacinque minuti con poche emozioni. Nel secondo tempo succede di tutto. De Paul sbaglia un rigore  e prende una traversa a porta vuota, mentre Okaka si vede annullare un gol per un movimento sbagliato di Lasagna. I tre punti vanno agli uomini di Mazzarri, i bianconeri si svegliano tardi e sciupano l'impossibile.

mech867
Davide Marchiol
torino-fc(3-5-2): Sirigu; Izzo, Djidji, Moretti; Aina, Lukic (Baselli, 60'), Rincon, Ansaldi; Iago Falque, Berenguer; Belotti (C) All. Mazzarri
Udinese Calcio(3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck; Stryger, Fofana (Ingelsson, 66'), Mandragora, De Paul (C), D'Alessandro (Teodorczyk, 90'+3) ; Pussetto (Lasagna, 67'), Okaka All. Nicola
SCORE1-0, 31', Ola Aina.
NOTVentitreesima giornata di Serie A. Stadio Olimpico Grande Torino, Torino.

Succede di tutto a Torino. La squadra di Mazzari trova il meritato 1-0 con un colpo di testa di Ola Aina nel primo tempo. Poi nella ripresa accade qualunque cosa. I padroni di casa sprecano in avvio la possibilità  di chiuderla e l'Udinese si sveglia. Prima De Paul fallisce un rigore, poi Okaka pareggia, ma viene annullato tutto perchè Lasagna con il suo movimento (in fuorigioco) impalla la visuale a Sirigu. Infine Lasagna mette un pallone a RoD che andrebbe solo spinto in rete, ma l'ex Valencia spedisce la sfera sul montante. Vince dunque il Torino per 1-0.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Djidji, Moretti; Aina, Lukic, Rincon, Ansaldi; Iago Falque, Berenguer; Belotti (C) All. Mazzarri 

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck; Stryger, Fofana, Mandragora, De Paul (C), D'Alessandro; Pussetto, Okaka All. Nicola

PRIMO TEMPO

Avvio di gara contratto, ma Djidji corre subito un pericolo, tenendo palla in area e facendosela soffiare da Pussetto, chiuso da Sirigu e dall'ex Nantes un secondo prima del tap in. Tranne questo episodio, i primi venti minuti sono avari di emozioni. Serve un calcio d'angolo molto dubbio concesso al Torino per un altro acuto. Ansaldi batte, De Maio si perde Belotti che colpisce a distanza ravvicinata, Musso con un riflesso fulmineo alza il pallone sopra la traversa. Nei ritmi blandi, i padroni di casa riescono comunque ad andare in vantaggio. De Paul perde palla sulla destra ingenuamente, cross con l'esterno di Ansaldi, Ola Aina sposta regolarmente Nuytinck e tutto solo di testa insacca. Prova a rispondere subito l'Udinese, con De Paul che di punizione impegna Sirigu, il quale para in volo il piazzato. Nel finale su una percussione sulla destra Larsen blocca in scivolata un cross. La squadra di Mazzarri chiede a gran voce il penalty per fallo di mano, ma il silent check del VAR non concede la massima punizione. Finisce dunque 1-0 il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa l'Udinese sembra più agguerrita, ma è il Torino ad avere la prima chance. Berenguer con un colpo di tacco salta di netto De Maio e si invola sulla sinistra. Tiro in porta che viene respinto da Musso in caduta. Continuano a premere i padroni di casa. Berenguer si fa beffe di De Maio e mette in mezzo per Iago Falque che arriva in spaccata, ma non riesce a beffare Musso. Dopo l'azione viene espulso Mazzarri, che secondo Guida ha protestato troppo per le decisioni arbitrali. I minuti passano, nessuna delle due squadre ha chance particolari, poi però Djidji tocca Okaka in area di rigore. Dopo la verifica al VAR l'arbitro dà calcio di rigore. De Paul dal dischetto calcia a mezza altezza e centrale, Sirigu indovina il lato e respinge salvando i suoi.

L'Udinese prova a cercare il pareggio alla disperata. Percussione di Okaka, tiro da fuori e pareggia, ma Lasagna in fuorigioco fa il movimento giusto per impallare la visuale di Sirigu, Guida quindi con il VAR annulla il gol. Poi De Maio atterra bruscamente Belotti che si stava per involare e si guadagna il secondo giallo. Recupero monstre per queste interruzioni. Nei minuti finali sgroppata di Lasagna che è incontenibile, KL15 d'esterno mette in mezzo per De Paul che arriva a tutta velocità e manda la sfera direttamente sulla traversa a botta sicura. Finisce qui, l'Udinese si sveglia solo nel finale e butta via tutte le occasioni conquistate, vince il Torino per 1-0.

VAVEL Logo