Verso Euro 2020 - Schulz stende l'Olanda: la Germania vince 2-3
Fonte foto:Twitter Germania

Nel match valido per le qualificazioni ad Euro 2020 la Germania batte l'Olanda 3-2 al termine di un match spettacolare. Primo tempo di marca tedesca con la Nazionale di Low che gioca meglio e va in rete con Sané e Gnabry. Nella seconda frazione di gioco tutta un'altra musica, almeno in apparenza, con la formazione Orange che aggiusta tutto con De Ligt e Depay ma nel finale arriva la rete di Schulz che regala il successo alla Germania.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per l'Olanda con Promes, Depay e Babel a formare il tridente offensivo mentre la Germania risponde col 3-4-1-2 con Goretzka alle spalle del tandem d'attacco composto da Gnabry e Sanè.

Ottima partenza della Germania che dopo due minuti sfiora il vantaggio  con Sanè che appoggia per Gnabry ma Cillessen risponde con i pugni. La gioia è rimandata solo di qualche minuto perché al 15' i tedeschi passano con Sanè che, sugli sviluppi di un cross da sinistra, sfrutta uno scivolone di De Ligt e col mancino insacca, 0-1. La reazione dell'Olanda arriva al 25' con Babel che, servito da Promes, calcia col destro a botta sicura ma Neuer respinge in modo strepitoso.

Poco più tardi seconda occasione monumentale per i padroni di casa sempre con Babel che, su cross da destra, colpisce da due passi ma Neuer dice ancora di no. Dal possibile 1-1 al raddoppio tedesco che arriva al 34' con un bellissimo gol di Gnabry che, dal limite, lascia partire un gran destro a giro all'incrocio dei pali, 0-2. Nel finale di tempo ospiti vicinissimi al tris con Sanè che entra in area ed incrocia col destro ma Cillessen salva. 

La seconda frazione di gioco si apre con il gol dell'Olanda grazie a De Ligt che, su cross da sinistra, stacca più in alto di tutti battendo Neuer, 1-2. La rete degli Orange cambia la partita e al 63' l'Olanda trova il pareggio con Depay che, al termine di un batti e ribatti in area, trova l'angolo giusto con un bel destro, 2-2. Col passare dei minuti, però, i ritmi si abbassano ma nel finale la Germania trova il gol vittoria con Schulz che, su assist del neo entrato Reus, insacca col destro dalla linea del dischetto, 2-3 e fischio finale. La Germania espugna la Johan Crujff Arena battendo l'Olanda, primi tre punti per la Nazionale di Low che aggancia gli Orange in classifica. 

VAVEL Logo