Juventus: dopo Rabiot, i sogni si chiamano De Ligt e Pogba
source photo: twitter Juventus

La Juventus continua nella sua trasformazione della rosa. I bianconeri di Maurizio Sarri vogliono arrivare pronti alla prossima Serie A, senza farsi superare dalle altre inseguitrici. Dopo l'arrivo di Rabiot, Madama ha ancora voglia di rimpolpare il centrocampo. Il nome caldo è quello di Paul Pogba. Anche lui francese, la mezzala del Manchester United sarebbe un cavallo di ritorno, avendo vestito la maglia della Juventus dal 2012 al 2016. La trattativa è però molto difficile. Pogba viene valutato almeno centoventi milioni dai red devils, cifra oggettivamente inaccessibile per il club di Andrea Agnelli. Ecco che dunque Paratici starebbe pensando a delle contropartite tecniche. Paulo Dybala in primis, reduce da una stagione sottotono. 

L'argentino è stato dichiarato incedibile da Maurizio Sarri ma il tecnico ex Chelsea potrebbe convincersi a salutarlo prima del tempo in caso di arrivo di Pogba. Altro nome sul piatto della bilancia è quello di Alex Sandro. Il terzino sinistro non è incedibile ma ad oggi, con l'addio di Spinazzola e l'arrivo dell'acerbo Pellegrini, non dovrebbe muoversi da Torino. Ci sarebbe poi la carta Blaise Matuidi. Il mancino francese è assistito da Raiola e il super agente potrebbe favorire la doppia operazione. La Juventus tiene salda la pista che porta a Pogba ma per ora il polpo non è una priorità. C'è un reparto difensivo da sistemare con un vero e proprio colpo da novanta.

Parliamo di de Ligt, gioiellino olandese reduce da una stagione brillante con l'Ajax. Il centrale sembra vicinissimo a vestirsi di bianconero. Mino Raiola, anche qui garante della buona riuscita dell'operazione, è pronto a limare gli ultimi dettagli. La Juventus dovrebbe sborsare circa settantacinque milioni, cifra congrua in rapporto all'età e al talento del ragazzo. Con De Ligt, i bianconeri si rinforzerebbero e non poco in difesa, diventando ancor di più una delle formazioni più forti d'Europa. E' tutto fatto anche per il ritorno di Buffon. Gigi approderà in bianconero una volta definita la cessione di Mattia Perin.

VAVEL Logo