Milan, il mercato Veretout è il primo nome sulla lista. Borini e Castillejo in uscita

Il calciomercato è ufficialmente iniziato da qualche giorno, ma le squadre si stanno già muovendo da parecchie settimane. Il nuovo Milan targato Giampaolo sta nascendo tra esuberi e possibili nuovi arrivi ecco le ultime novità.

LE USCITE

Il Milan vuole fare cassa per poi prendere giocatori nuovi. Tra i rossoneri sul mercato ci sono Borini e Castillejo per l'incompatibilità con il 4-3-1-2 di Giampaolo. Lo spagnolo potrebbe tornare in patria, l'italiano potrebbe anche rimanere visto che è molto duttile. Bisogna sfoltire anche i terzini sinistri: da quattro in rosa, due di loro partiranno.

Gigio Donnarumma resta sul mercato e viene valutato dalla dirigenza del Milan 50 milioni di euro. La prima offerta del PSG ovvero 20 milioni di euro più il cartellino di Areola non entusiasma la dirigenza rossonera.

LE ENTRATE

Dopo il vertice di ieri, Milan e Fiorentina si riaggiorneranno la prossima settimana per Jordan Veretout però intanto il club viola incontrerà anche altre squadre, ovvero la Roma e il Napoli, interessate entrambe al francese. Maldini propone delle contropartite tecniche nella trattativa  ovvero Biglia, Cutrone, Borini, Laxalt e Strinic. 

Dopo Krunic, al Milan è arrivato Theo Hernandez: l'esterno francese, arriva dal Real Madrid con la formula del prestito oneroso a 2 milioni e diritto di riscatto fissato a 18. Ma il colpo a sorpresa deve ancora arrivare e dovrebbe essere un regista importante.
 

VAVEL Logo