Milan, ecco Bennacer: l'algerino è stato scelto come nuovo regista rossonero

Il nuovo Milan di Giampaolo prende sempre più forma. Dopo Rade Krunic eTheo Hernandez sembra ormai fatta per l'arrivo di Ismael Bennacer in rossonero: per lui è pronto un quinquennale da poco più di un milioni di euro a stagione, invece all'Empoli vanno 16 milioni più bonus. La definizione dei termini contrattuali avverrà dopo il ritorno del centrocampista dell'Empoli dall'Egitto dove è in impegnato con l'Algeria nella Coppa d'Africa

Bennacer è stato scoperto dall'Arsenal dove esordisce a 17  anni in Coppa di Lega con Arsene Wenger e, successivamente, lo inserisce nella squadra Under 23, dove diventa subito il regista centrale della squadra, ma le cose non decollano e, dopo una breve esperienza in Francia, va in Toscana dove rinasce. 

Bennacer, nonostante la giovane età, è un giocatore di talento che sa agire da regista, da mezzala e da trequartista. E' vero anche che arriva da una squadra retrocessa dove però il centrocampista algerino è reduce da una stagione di assoluta continuità in Serie 37 partite su 38 giocate. 21 anni è chiaramente perfetto per la politica societaria di Elliott Management Corporation 

 

VAVEL Logo