Milan, Cutrone ha lasciato il ritiro: accordo sempre più vicino con il Wolverhampton
acmilan.com

Patrick Cutrone è ad un passo dal lasciare il Milan: ieri il giovane attaccante ha interrotto l’allenamento a Boston per tornare in Italia per formalizzare il passaggio agli inglesi del Wolverhampton.

La trattativa con il club inglese che l'anno prossimo giocherà l'Europa League è in stato avanzato e potrebbe arrivare alla chiusura nelle prossime ore. Il Wolverhampton ha alzato l'offerta precedente ovvero 18 milioni di euro più tre di bonus a circa 25 milioni complessivi.

Cutrone è molto legato al Milan, veste la maglia rossonera da dieci anni: è un prodotto del settore giovanile rossonero ma dopo 27 gol in 90 presenze in prima squadra ha bisogno di una squadra in cui essere davvero protagonista ed, ora come ora, con i rossoneri non poteva esserlo. Giampaolo non lo ha ritenuto funzionale al suo gioco e soprattutto con Piatek dallo scorso gennaio ha trovato pochissimo spazio in attacco. Forse la cessione sarà un bene per tutti. 

Patrick Cutrone in un primo momento sembrava non gradire completamente la destinazione, ma a meno di clamorose novità (il caso di Andrè Silva insegna ndr) il centravanti giocherà in Premier League la prossima stagione.   Ora il Milan potrà concentrarsi sui colpi in entrata ovvero Correa e Keita Baldé.

VAVEL Logo