Serie A - Rimonta incredibile del Bologna: battuto il Brescia 4-3!
Fonte foto: Twitter Bologna

Serie A - Rimonta incredibile del Bologna: battuto il Brescia 4-3!

La formazione emiliana espugna il Rigamonti battendo il Brescia 4-3 al termine di una partita incredibile. 

alessio17
Alessio Evangelista

Nel match valido per la terza giornata del campionato di Serie A il Bologna batte il Brescia 4-3 al termine di una partita memorabile. Match a due facce con le Rondinelle che chiudono la prima frazione sul 3-1 grazie alla doppietta di Donnarumma e alla rete di Cistana ma nel secondo tempo, complice il rosso a Dessena, il Bologna ribalta la situazione grazie ai gol di Palacio, Poli e Orsolini. Vittoria di importanza capitale per gli emiliani che salgono a quota 7 in classifica mentre il Brescia resta a 3.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-1-2 per il Brescia con Romulo alle spalle del tandem offensivo composto da Aye e Donnarumma mentre il Bologna risponde col 4-2-3-1 con Orsolini, Soriano e Sansone  alle spalle di Palacio. 

Buona partenza del Bologna ma dopo dieci minuti, al primo acuto, passa in vantaggio il Brescia con Donnarumma che, sugli sviluppi di un cross di Dessena, insacca con un gran colpo di testa, 1-0. Gli emiliani accusano il colpo e al 19' i padroni di casa raddoppiano sempre con Donnarumma che, su cross di Mateju, insacca al volo per il 2-0 dei padroni di casa. Poco più tardi Rondinelle ad un passo dal tris con Romulo che si presenta davanti a Skorupski ma l'estremo ospite gli sbarra la strada salvando i suoi. La squadra emiliana, pian piano, reagisce e al 36' accorcia le distanze con Bani che, sugli sviluppi di un cross di Sansone, sfrutta l'uscita a vuoto di Joronen insaccando a porta vuota, 2-1. La speranza bolognese dura pochissimo perché al 42' la squadra di Corini cala il tris con Cistana che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo di Tonali, batte Skorupski con un bel colpo di testa, 3-1 e primo tempo agli archivi.

Nella seconda frazione tutta un'altra partita con Dessena che lascia il Brescia in dieci e al 56' il Bologna accorcia nuovamente con Palacio che, su cross di Orsolini, insacca da pochi passi. Passano tre minuti e gli emiliani pareggiano con Poli che, al termine di un batti e ribatti in area, spinge il pallone in rete per il 3-3. Il Brescia accusa tremendamente il colpo e al 61' gli ospiti sfiorano il poker con Santander che si presenta davanti a Joronen ma calcia malissimo.  Poco più tardi ancora Santander ma il suo colpo di testa termina a lato di nulla. Al minuto 80, però, i rossoblu completano l'incredibile rimonta con Orsolini che, pescato da Palacio, batte Joronen sul secondo palo per il clamoroso 3-4. Nel finale Corini si gioca il tutto per tutto mandando in campo Matri ma è il Bologna a sfiorare la quinta rete con Sansone e Santander. Sono le ultime emozioni del match: il Bologna espugna il Rigamonti battendo il Brescia 4-3 al termine di un match incredibile. 

VAVEL Logo
CHAT