Milan, contro l'Atalanta per confermare la crescita
https://twitter.com/acmilan

 Chiudere l'anno in crescendo: questo è il motto del Milan che oggi sarà in scena a Bergamo contro l'Atalanta alle 12.30. I rossoneri vorranno fare punti contro una big ed una rivale concorrente anche per l'Europa (anche se la classifica dice il contrario ndr). 

Ottenere punti contro gli uomini di Gasperini non sarà facile, ma  aiuterebbe a migliorare la striscia di quattro risultati utili positivi. Nelle ultime uscite il Milan ha giocato in maniera coesa ritrovando una compattezza corale. L'Atalanta è una corazzata, ma contro il Bologna ha faticato. 

"Adesso abbiamo una idea precisa di gioco, non è ancora quella definitiva e la migliore.. Per arrivare al massimo potenziale c'è ancora tanto da fare. Domani sarà difficile fare la partita".

LA FORMAZIONE

Stefano Pioli dovrà rinunciare a Theo Hernandez e Lucas Paquetá, entrambi squalificati. Perdite importanti soprattutto per il terzino che verrà sostituito da Ricardo Rodriguez. Per il resto il tecnico rossonero confermerà la stessa formazione vista nelle ultime partite: Donnarumma in porta, in mezzo Musacchio e Romagnoli, Conti sulla fascia destra. A centrocampo in regia Bennacer con Kessié e Jack Bonaventura ai suoi lati. Al  centro dell'attacco ancora una volta Piatek,. Suso aigirà largo a destra e Calhanoglu a sinistra del polacco. 

Milan  (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bennacer, Bonvantura; Suso, Piatek, Calhanoglu.

MEDIA: 1VOTES: 1
VAVEL Logo