Roma-Lazio: primo tempo biancoceleste, poi arriva Totti e finisce 2-2

Il derby regala come sempre emozioni con le due squadre che non si risparmiano e danno vita a un bello spettacolo.

Roma-Lazio: primo tempo biancoceleste, poi arriva Totti e finisce 2-2
Fonte: Eurosport
Roma
2 2
Lazio
Roma: (4-3-3) De Sanctis, Holebas, Astori, Manolas, Maicon; Pjanic, De Rossi, Nainggolan (45' Strootman); Iturbe (80' Destro), Totti, Florenzi (45'Ljajic)
Lazio: ( 4-3-3) Marchetti, Basta, De Vrij (75'Cavanda), Cana, Radu; Parolo, Biglia, Mauri; Anderson ( 65'Onazi), Djordjevic (65'Klose), Candreva
SCORE: 24' Mauri 29' Anderson 47' Totti 64' Totti
ARBITRO: Daniele Orsato di Schio. Ammoniti 15' Anderson 30' Cana 30' Iturbe 30' Mauri 39' Nainggolan 50' Marchetti 57' Pjanic 72' De Rossi
NOTE: Si gioca allo stadio Olimpico il match valido per la diciottesima giornata di Serie A Tim

La Roma aveva l' opportunità di superare la Juve ma si limita ad agganciarla buttando via un tempo e reagendo nella ripresa con un grande Totti.

LE SCELTE- Garcia schiera la formazione tipo dalla cintola in giù, qualche sorpresa invece in attacco dove scendono in campo Totti e Florenzi anzichè Ljajic e Destro. La formazione  è quindi De Sanctis, Holebas, Manolas, Astori e Maicon dietro; Pjanic, De Rossi e Nainggolan in mezzo e i tre detti sopra in attacco.

Pioli  deve rinunciare a Lulic fuori 40 giorni e preferisce lasciare in panchina Klose. La formazione quindi è con Marchetti, Basta, De Vrij, Cana e Radu dietro,  Parolo, Biglia e Mauri in mezzo; Anderson, Candreva e Djordjevic in avanti.

PRIMO TEMPO- Al secondo minuto si fa vedere la Lazio con Mauri che in una bella ripartenza 3 - 3 sceglie la soluzione personale concludendo però male; al 5' buon lancio di Totti per De Rossi che però solo in mezzo all'area non controlla bene, all' inizio del match il gioco risulta spezzettato a causa di numerosi interventi non regolari da entrambe le parti. All' 12' riparte la Lazio e Candreva rientra sul destro e scarica un tiro che non termina troppo lontano dal palo lontano, poco dopo risponde la Roma con una bella accelerazione di Iturbe messo giù da Anderson;  al 19' azione insistita di Candreva che libera Parolo al tiro ma De Sanctis blocca in due tempi. Al 24' errore di Nainggolan,  Anderson serve Mauri da solo davanti a De Sanctis che non sbaglia;  al 29 raddoppio di Anderson con un bel tiro da fuori che becca De Sanctis.  Al 34' buona azione della Roma palla a terra conclusa da Iturbe con un tiraccio di piatto; la Roma non riesce a creare azioni particolarmente pericolose e la Lazio per questo non si abbassa e cerca il colpo del k.o. Al 46' dopo un minuto di recupero finisce un primo tempo penoso da parte della Roma che incassa meritatamente due gol.

SECONDO TEMPO- Al 47' subito gol della Roma, cross lungo di Strootman dalla  fascia per Totti che fulmina difensore e Marchetti; al 52' saetta di Iturbe da lontanissimo respinta bene da Marchetti, nel secondo tempo è una Roma diversa e più cattiva che tenta di rimettere apposto la partita. Al 58' palo di Mauri in mischia su un cross di Basta, sul capovolgimento bella occasione per Iturbe che viene stoppato in maniera eccellente da Cana che già ammonito non ha paura di mettere la gamba; al 61' Orsato si inventa una punizione per la Lazio e Candreva scocca una staffilata notevole da oltre trenta metri disinnescata da De Sanctis, due minuti dopo  gol pazzesco di Totti che aggancia un cross impossibile di Holebas e fulmina Marchetti. Al 70' bella azione della Roma che libera Strootman al tiro, l' olandese strozza un pò troppo il tiro e non impensierische Marchetti. La Lazio non riesce più a creare nulla, sembrano essersi invertite le parti del primo tempo in cui era invece la Roma a risultare sterile e improduttiva. All' 89' miracolo di De Sanctis su Klose che gira in porta un cross seguente a una palla buttata via da Maicon, due minuti dopo slalom speciale di Ljajic che però conclude in maniera non adeguata; dopo 4 minuti di recupero finisce il derby con un 2-2.

Ecco la nuova classifica di Serie A, in attesa del posticipo: