Coppa Italia, Pioli: "I complimenti fanno piacere, ma non abbiamo ancora vinto nulla"

il tecnico biancoceleste: "Vincere qui non era facile, il Napoli è una grande squadra"

Coppa Italia,  Pioli: "I complimenti fanno piacere, ma non abbiamo ancora vinto nulla"
Coppa Italia, Pioli: "I complimenti fanno piacere, ma non abbiamo ancora vinto nulla"

 Lo spirito del bel gruppo creato da mister Pioli ha trascinato la Lazio in finale: questa sera i biancocelesti hanno battuto al San Paolo 1-0 il Napoli. Così il tecnico della Lazio ai microfoni della Rai:"Vincere qua non era facile, sono soddisfatto dei miei giocatori, meritavamo di arrivare in finale, siamo molto contenti per noi e i nostri tifosi, ora ci ributtiamo in campionato, vogliamo continuare questo momento positivo. Ho tante possibilità di scelta, volevamo restare compatti, sapevamo che gli avversari erano bravi a ripartire, son partito con giocatori importanti in campo e altrettanti ce n'erano in panchina, giusto utilizzare tutti. Ho avuto tantissimo rispetto sin dall'inizio dall'ambiente laziale e mi hanno giudicato solo per il lavoro svolto con i miei giocatori. Sapevo dal ritiro di avere una squadra di grande qualità. Oltre ai valori tecnici, ci sono anche valori umani, per questo è una squadra affidabile. Non abbiamo ottenuto ancora nulla, dobbiamo pensare subito al campionato, da questa stagione dobbiamo portare a casa il massimo, è giusto così per quello che stiamo facendo. Il Napoli è una grande squadra, sta facendo fatica coi risultati in campionato, ma ha tante occasioni, ha tanta qualità, viene da un percorso molto più lungo del nostro, noi siamo solo all'inizio del nostro percorso, ma abbiamo giocatori fantastici, è lo spirito che sta facendo la differenza oltre che le qualità dei giocatori"