Serie B: Sarà Vicenza-Avellino l'anticipo della 35° giornata

La 35° giornata del campionato cadetto parte con un importante match tra Vicenza e Avellino, gara valevole per conquistare o mantenere il terzo posto in classifica. Le probabili formazioni, assenti Zito e Gentili

Serie B: Sarà Vicenza-Avellino l'anticipo della 35° giornata
Serie B: Sarà Vicenza-Avellino l'anticipo della 35° giornata

Domani sera allo stadio Menti di Vicenza si affronteranno la terza e la quarta in classifica della serie B. Parliamo di Vicenza-Avellino che tenteranno di avvicinarsi al secondo posto  dove in questo momento il Bologna lo detiene a 56 punti. A Vicenza si giocherà la sfida piu importante di questa 35° giornata, il quale potrà essere seguita in diretta tv su Sky e Mediaset.  La squadra di Marino arriva da un periodo molto positivo, infatti è reduce da una lunga cavalcata terminata a fine marzo con la sconfitta contro un Carpi che ormai inizia ad assaporare la serie A. E pur vero che il Vicenza ha subito lo svantaggio iniziale di questo campionato, visto e considerando che era una squadra costruita per affrontare la Lega Pro, ma con il trascorrere delle giornate si è rilevata tutt'altro. In casa Avellino la squadra di mister Rastelli sta superando notevolmente le aspettative. Infatti lo stesso allenatore ha caricato i suoi calciatori per la conquista del secondo posto, e quindi per la promozione diretta in serie A. L'Avellino arriva da un periodo buio, dove e reduce da 3 sconfitte consecutive ed una vittoria proprio nella giornata precedente contro il Modena, aprendo cosi uno spiraglio di luce per continuare un eventuale striscia positiva dei risultati. Marino non ha problemi di formazione, forse l'unico dubbio sarà la presenza di Gentili, le sue condizioni non sembrano ottimali. Per Mister Rastelli l'unica assenza importante è Zito il quale stava godendo di una perfetta condizione fisica, e autore del gol contro il Modena. Si prevede il tutto esaurito al Romeo Menti con i tifosi locali che in settimana hanno esaurito tutti i biglietti a disposizione della struttura sportiva. Per gli Iprini sarà un altro esodo importante,  con circa 1000 tifosi al seguito per sostenere la truppa di Rastelli. 

Le Formazioni

Vicenza (4-3-3): Vigorito; D'Elia, Brighenti, Manfredini, Laverone; Sampirisi, Moretti, Cinelli; Sbrissa; Giacomelli, Cocco. Allenatore: Marino.

Avellino (4-3-1-2): Gomis; Ely, Pisacane, Bittante, Chiosa; Arini, D'Angelo, Sbaffo, Kone,  Castaldo, Trotta. Allenatore: Rastelli.