Vergogna nel finale: Higuain fa il bullo e deride Mirante

A fine Parma - Napoli l'argentino si innervosisce e schernisce il portiere "Siete in Serie B, cosa vuoi?". Ai giocatori del Parma rivolta anche - più volte - la parola "Falliti".

Vergogna nel finale: Higuain fa il bullo e deride Mirante
Vergogna nel finale: Higuain fa il bullo e deride Mirante

Ha del vergognoso il comportamento di Gonzalo Higuain al termine di Parma - Napoli. L'attaccante del Napoli, evidentemente frustrato dalla difficoltà che la sua squadra sta trovando nell'agganciare il treno Champions League si è lasciato andare ad alcuni commenti spiacevoli nei confronti del portiere avversario.

In attesa di una ricostruzione più dettagliata di quanto accaduto nei concitati minuti finali riportiamo quanto raccontato da Donadoni nell'intervista post-partita: "Le avete sentite anche voi le parole di Higuain al termine. Raccontatele voi. Mirante ha dato un buffetto ad Higuain e lui gli ha risposto con "Ma cosa vuoi? Voi siete in Serie B". Di fronte a queste parole io non posso che esprimere un solo giudizio: è una schifezza. Se noi abbiamo deciso di continuare a giocare non è certo per regalare le partite 3 o 4-0. Chiedete all'Inter, chiedete alla Roma...". Si parla anche della parola "Falliti", pronunciata pià volte da alcunii tesserati del Napoli nei confronti degi avversari.

Da quel momento in poi è stata alta tensione sul manto erboso del Tardini, dove solo grazie a Feddal e ad alcuni giocatori del Napoli i due giocatori non sono venuti alle mani. In particolare l'argentino - al solito molto nervoso - sembrava un leone in gabbia prima che Britos lo placasse.