Il Sassuolo riscatta Berardi, ma la Juventus potrà averlo nel 2016

Domenico Berardi resta in Emilia, andrà alla Juventus soltanto l’anno prossimo.

Il Sassuolo riscatta Berardi, ma la Juventus potrà averlo nel 2016
Il Sassuolo riscatta Berardi, ma la Juventus potrà averlo nel 2016

Domenica Berardi resta al Sassuolo: I neroverdi infatti hanno riscattato per 10 milioni l'attaccante, che rimarrà in Emilia un'altra stagione. I bianconeri però hanno inserito una clausola per riacquistarlo la prossima estate a una cifra che si aggira intorno ai 17 milioni.  Così come avvenuto l'anno scorso con Zaza, la Juve si riserva l'opzione di riacquisto del giocatore tra un anno ( Zaza che si aggregherà al gruppo bianconero già nel ritiro di luglio).  Berardi 21 anni, al Sassuolo dal 2012, dal 2014 in comproprietà con la Juve, ha accumulato in neroverde 98 presenze, tra A e B, con 42 gol, 15 nell’ultimo campionato; rimarrà a Sassuolo per maturare un'altra stagione e poi sarà a disposizione di Massimliano Allegri.

Il comunicato della Juventus postato sul proprio sito internet: "La Juventus comunica di aver perfezionato l’accordo con la società U.S. Sassuolo Calcio S.r.l. per la risoluzione a favore di quest’ultima della partecipazione in essere (ex art. 102 bis N.O.I.F.) relativa al diritto alle prestazioni sportive del calciatore Domenico Berardi.per un importo di € 10 milioni pagabili in 4 anni. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 7,3 milioni nell’esercizio 2014/2015.".

Il comunicato del  Sassuolo: “L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver completato la seguente operazione di mercato. Risolta a favore del Sassuolo la compartecipazione di Domenico Berardi (’94, attaccante) con Juventus F.C.”.