Il tifo violento rovina pure le amichevoli estive

Incidenti prima di Bologna-Spezia e dopo Eintracht Francoforte-Leeds United. Perchè si permette ancora a certe persone di rovinare il calcio?

Il tifo violento rovina pure le amichevoli estive
Il tifo violento rovina pure le amichevoli estive

Non si è ancora riusciti purtroppo a debellare il fenomeno della violenza negli stadi dal calcio. E' giusto definire tifosi quelli che compiono atti di vandalismo? Nutrono forse qualche interesse per lo sport? Che cosa cercano? Forse la pubblicità?Magari di essere accettati dal gruppo oppure dal branco, quindi l'omologazione? Di distinguersi da tutta l'altra gente?Vogliono magari dimostrare che hanno il potere di far disputare o annullare un incontro a loro piacimento? Hanno forse sete di vendetta per regolare conti con un gruppo rivale, per motivi di lotta politica che non si sa cosa c'entri con il calcio?

A Castelrotto (BZ) prima dell'amichevole Bologna-Spezia purtroppo ci sono stati scontri tra i sostenitori delle due squadre. Ad accendere la miccia sono stati 15 ultras rossoblu che hanno tentato di entrare allo stadio senza biglietto. Le due tifoserie sono venute alle mani e si sono verificati lanci di: sassi, bastoni e dei giocattoli del Fan village, pensato dal Bologna per i bambini e le loro famiglie. Quest'ultimi si sono riparati nel bar attiguo. Le forze dell'ordine inizialmente sono state prese alla sprovvista ed hanno impiegato oltre 15 minuti per riportare la situazione alla calma, separando le tifoserie. Un sostenitore dello Spezia è rimasto ferito, così come alcuni agenti di polizia.

Sono accaduti disordini pure in Austria, ad Eugendorf subito dopo la conclusione dell'amichevole Eintracht Francoforte Leeds United, mentre i giocatori erano già rientrati negli spogliatoi. Le due tifoserie hanno infatti invaso il campo venendo alle mani. Ci è voluto l'intervento delle forze dell'ordine per riportare la calma. Il bilancio parla di: 25 arresti (17 tedeschi e 8 inglesi), 7 feriti (3 tifosi britannici, 2 steward e 2 agenti di polizia).

Che cosa bisogna fare per isolare i violenti definitivamente? Se tornelli e biglietti nominali non sono bastati, così come la tessera del tifoso, bisognerebbe ricorrere al DASPO a vita e non a tempo determinato. Ci vorrebbe la certezza della pena. Un paese come l'Italia può permettersi di avanzare la candidatura ad ospitare le Olimpiadi se non sa nemmeno garantire l'ordine pubblico in una apparentemente insignificante amichevole estiva di calcio? Ci rendiamo conto che per lo stesso motivo il derby di Roma non si può più disputare in orario serale ma solo diurno?