Coppa Italia 2015/16, tutti i risultati del terzo turno

Otto le sfide del sabato di Coppa Italia, molte le sorprese: escono subito l'Empoli di Giampaolo ed il Frosinone di Stellone. Avanzano Atalanta, Sassuolo e Hellas Verona

Coppa Italia 2015/16, tutti i risultati del terzo turno
Coppa Italia 2015/16, tutti i risultati del terzo turno

Primi assaggi di Serie A nel terzo turno di Coppa Italia 2015/2016. In campo, per la prima gara ufficiale della nuova stagione, gran parte delle squadre che militano nel campionato della massima serie. Buona la prima per l'Hellas Verona della coppia d'attacco Toni-Pazzini: gli scaligeri hanno la meglio in casa del Foggia di De Zerbi, battuto dopo l'iniziale vantaggio dei pugliesi. Discreta la prova del duo d'attacco di Mandorlini, anche se il feeling va ovviamente affinato. Avanzano anche Atalanta e Sassuolo: i neroverdi confermano l'ottima vena delle ultime uscite e, dopo un primo tempo a reti bianche, passano con Falcinelli e Floro Flores, dando il primo dispiacere in panchina ad Hernan Crespo; Reja invece passeggia nella ripresa contro il Cittadella, approfittando della rete che spiana la strada di De Roon, olandese classe '91 ex Heerenven. 

Avanti anche Spezia e Cagliari, che dopo il pareggio per 1-1 nei tempi regolamentari contro Frosinone e Trapani, sfruttano i tiri dal dischetto per avanzare ai sedicesimi di finale. Fa rumore la sconfitta della neo-promossa ciociara, con Stellone che dovrà lavorare ancora molto se, a partire dalla prossima settimana, vorrà giocarsela alla pari con le squadre della massima serie. Ancora una volta più che positiva la prova della squadra sarda di Rastelli, che dopo la cinquina all'Entella, impatta su un campo ostico come quello siciliano di Trapani. Infine, nella sfida che vedeva opposte due squadre di Lega Pro, l'Alessandria ha superato la Juve Stabia tra le mura amiche, regalandosi la sfida contro il Palermo di Iachini, che ha superato l'Avellino al Barbera. 

Infine, nella prima sfida ufficiale di Giampaolo sulla panchina dell'Empoli, l'ex squadra di Sarri fatica ad avere la meglio del Vicenza di Pasquale Marino, che passa al Castellani grazie al gol di Gatto e sfiderà la vincente tra Carpi e Livorno. 

Questi tutti i risultati di giornata. 

Empoli - Vicenza = 0-1

Alessandria - Juve Stabia = 1-0 (56' Loviso)

Alessandria (4-3-3): Nordi; Sosa, Morero, Sirri, Sabato; Mezavilla, Loviso, Branca; Boniperti, Marconi, Fischnaller. All.: Scienza 

Juve Stabia (4-4-2): Russo; Cancellotti, Polak, Liotti, Contessa; Nicastro, Carrotta, Maiorano, Arcidiacono; Ripa, Gomez. All.: Ciullo

Sassuolo - Modena = 2-0 (53' Falcinelli, 66' Floro Flores)

Sassuolo: Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Duncan, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Falcinelli, Sansone. All.: Di Francesco

Modena: Manfredini; Aldrovandi, Cionek, Marzorati, Calapai; Doninelli, Giorico Belingheri; Nizzetto, Luppi, Granoche. All.: Crespo

Trapani - Cagliari = 1-1 (3-5 d.c.r.) (11' Deiola (C), 39' Montalto (T) rig) 

Trapani: Nicolas, Fazio, Perticone, Scognamiglio, Rizzato, Eramo, Scozzarella, Barillà (33' Raffaello), Sodinha (80' Coronado), Montalto (91' Citro), Torregrossa. All.: Cosmi

Cagliari: Storari, Balzano, Capuano, Krajnc, Murru (85' Barreca), Joao Pedro, Deiola, Di Gennaro, Dessena (63' Munari), Sau, Melchiorri (70' Giannetti). All.: Rastelli

Verona - Foggia = 3-1 (17' Lo Iacono (F), 23' Halfredsson, 61' Toni, 79' Jankovic)

Hellas Verona: Rafael, Pisano, Marquez, Moras, Souprayen, Greco, Sala, Halfredsson (67' Romulo), Pazzini (78' Jankovic), Siligardi (78' Juanito Gomez), Toni. All. Mandorlini

Foggia: Narciso, Angelo, Bencivenga, Sicurella, Coletti, Loiacono, Riverola, Quinto, Sainz-Maza, Sarno, Gerbo. All.: De Zerbi.

Atalanta - Cittadella = 3-0 (63' De Roon, 67' Moralez, 78' Pinilla)

Atalanta (4-3-3): Spor­tiel­lo; Raimondi, Ma­siel­lo, Che­ru­bin, Bri­vio; Car­mo­na, De Roon, Kur­tic (79' Migliaccio); D’Ales­san­dro, Denis (68' Pinilla), Gomez (38' Moralez). All Reja.

Cittadella (4-3-1-2): Al­fon­so (34' Vaccarecci); Cap­pel­let­ti, Pel­liz­zer, Pa­sca­li, Be­ne­det­ti; Pao­luc­ci, Iori, Lora; Mi­nes­so; Co­ral­li (75' Jallow), Biz­zot­to (63' Gerardi). All. Ven­tu­ra­to.



Frosinone - Spezia = 1-1 (4-5 d.c.r.) 

Frosinone: Leali, Crivello, Russo, Diakité, Rosi, Soddimo, Gori, Gucher, Paganini, Longo, Dionisi. All. Stellone

Spezia: Chichinzola, Postigo, Jande, Nené, Catellani, Migliore, Situm, Terzi, Kvrzic, Martic, Brezovec. All. : Bjelica

Palermo - Avellino = 2-1