Lega Pro, la presentazione della 9^ giornata

Viaggio all'interno dei tre gironi di Lega Pro: programma, sfide, intrecci.

Lega Pro, la presentazione della 9^ giornata
Lega Pro, la presentazione della 9^ giornata

Si disputerà nel weekend la nona giornata della Lega Pro 2015-2016. Ecco il programma.

Girone A
Cittadella-Alessandria 
(sabato ore 15)
Cremonese-Lumezzane (sabato ore 20.30)
Cuneo-Albinoleffe (domenica ore 15)
FeralpiSalò-Renate (sabato ore 17.30)
Mantova-Giana (sabato ore 17.30)
Pavia-Padova (sabato ore 20.30)
Pordenone-Bassano (sabato ore 20.30)
Pro Patria-Pro Piacenza (domenica ore 17.30)
Sudtirol-Reggiana (sabato ore 14).

Trasferte non semplici per Reggiana e Bassano, impegnate in casa di Sudtirol Pordenone. Match interno, invece, per Cittadella Pavia, che affronteranno rispettivamente Alessandria Padova, che a loro volta cercheranno di restare nei quartieri alti. La FeralpiSalò ospita il Renate, il Lumezzane va nella tana della Cremonese. La Giana cerca slancio a Mantova, ma i lombardi hanno l'opportunità di superare proprio i veneti in classifica e di uscire dalla zona play-out. Il Cuneo, reduce da tre vittorie consecutive, sfida l'Albinoleffe, reduce da una vittoria sull'ormai ex capolista Cittadella. La Pro Patria, ancora a quota 0 in classifica, cerca i primi punti nel match salvezza con il Pro Piacenza.

Girone B
Arezzo-Ancona 
(sabato ore 17.30)
Carrarese-Teramo (domenica ore 15)
L'Aquila-Santarcangelo (domenica ore 14)
Lupa Roma-Tuttocuoio (sabato ore 15.30)
Maceratese-Spal (sabato ore 15)
Pontedera-Siena (sabato ore 20.30)
Prato-Pistoiese (domenica ore 15)
Rimini-Lucchese (sabato ore 15)
Savona-Pisa (domenica ore 17.30).

Scontro al vertice fra Maceratese e Spal. Il Pisa va a Savona, l'Ancona ad Arezzo. La Carrarese ospita il Teramo, derby toscano per il Pontedera (a Siena) e per la Pistoiese (sul campo del Prato). L'Aquila contro il Santarcangelo cerca la seconda vittoria consecutiva, il Tuttocuoio sarà ospite della Lupa Roma e il Rimini sfida la Lucchese in un match fra due delle squadre meno in forma (un punto nelle ultime 4 partite per i romagnoli, 4 sconfitte consecutive per i toscani).

Girone C
Andria-Ischia (domenica ore 15)
Casertana-Benevento (domenica ore 14)
Catanzaro-Matera (domenica ore 15)
Foggia-Messina (domenica ore 17.30)
Juve Stabia-Catania (domenica ore 17.30)
Lecce-Monopoli (lunedì ore 20)
Lupa Castelli Romani-Akragas (sabato ore 15)
Martina Franca-Melfi (sabato ore 20.30)
Paganese-Cosenza (sabato ore 17.30)

Nel prossimo turno sono molti i match di alta classifica. Il Messina, capolista, va a Foggia; derby fra Casertana Benevento; Paganese Cosenza vogliono migliorare ulteriormente la loro classifica. Fra le squadre ai primi posti l'Akragas, impegnata sul campo della Lupa Castelli Romani, è il club che sulla carta ha l'incontro più agevole. L'Andria ospita l'Ischia, derby pugliese per il Lecce col Monopoli, interessante anche la sfida fra Juve Stabia Catania. Il Melfi, reduce da tre sconfitte consecutive, cerca riscatto a Martina Franca, mentre Catanzaro Matera si affronteranno per evitare di trovarsi in ultima posizione.