Lega Pro, la presentazione della 15^ giornata

La presentazione della 15^ giornata di Lega Pro, tanti incroci da seguire nei tre gironi.

Lega Pro, la presentazione della 15^ giornata
Lega Pro, la presentazione della 15^ giornata

Si disputeranno fra sabato e lunedì le gare della 15^ giornata di Lega Pro. Ecco la presentazione dei match in programma.

Girone A
Albinoleffe-Reggiana 
(sabato ore 20.30)
Alessandria-Sudtirol (sabato ore 17.30)
Bassano Virtus-Renate (domenica ore 17.30)
Cittadella-FeralpiSalò (domenica ore 15)
Cuneo-Pordenone (sabato ore 14)
Giana-Padova (sabato ore 17.30)
Pavia-Lumezzane (sabato ore 17.30)
Pro Patria-Cremonese (sabato ore 15)
Pro Piacenza-Mantova (domenica ore 15).

Match impegnativo per il Cittadella: i veneti, che non perdono in casa dal 22 maggio (0-2 col Perugia in B), ospitano la FeralpiSalò, che non perde in trasferta in campionato dal 10 maggio (3-1 col Bassano). L'Alessandria, che ha vinto le ultime 5 gare di campionato disputate in casa, se la vede col Sudtirol, imbattuto nelle ultime 6 partite. Il Bassano, un solo punto nelle ultime due gare disputate fra le mura amiche, sfida il Renate, reduce da 3 sconfitte consecutive. Il Pavia, che non vince da 5 giornate, attende il Lumezzane, reduce da 4 sconfitte consecutive. Il Cuneo, reduce da 3 vittorie, gioca col Pordenone, che viene invece da due sconfitte. La Cremonese, che non perde da 6 gare, è ospite della Pro Patria, che non segna in casa da 4 gare. La Reggiana, che fra campionato e Coppa non vince da 7 gare, fa visita all'Albinoleffe, il cui ultimo pareggio interno risale al 2 aprile (0-0 col Novara). Il Padova, che non vince in trasferta dal 2 maggio (1-2 con la Ripa Fenadora in D), è impegnato sul campo della Giana, che non vince in casa da 5 gare interne. Il Pro Piacenza, che non vince in casa in campionato dal 23 maggio (2-1 col Forlì), affronta il Mantova, due punti nelle ultime 4 gare.

Girone B
Ancona-Lupa Roma 
(domenica ore 17.30)
Arezzo-Spal (domenica ore 15)
Carrarese-Pontedera (lunedì ore 20)
L'Aquila-Rimini (sabato ore 15)
Pisa-Maceratese (sabato ore 17.30)
Santarcangelo-Prato (sabato ore 14.30)
Savona-Siena (domenica ore 14)
Teramo-Pistoiese (sabato ore 15)
Tuttocuoio-Lucchese (domenica ore 17.30).

La Spal, due vittorie nelle ultime due trasferte, va ad Arezzo: i toscani fra campionato e Coppa non vincono da 9 gare. Il match clou è Pisa-Maceratese. I padroni di casa sono reduci da 3 vittorie consecutive, per la Maceratese un solo punto nelle ultime due trasferte. L'Ancona, due punti nelle ultime 3 gare interne, ospita la Lupa Roma, che ha collezionato 8 punti nelle ultime 4 partite. Derby fra la Carrarese, che non perde in casa dal 9 maggio (0-1 col Prato), e il Pontedera, due punti nelle ultime 4 gare. Il Siena, che nello scorso turno ha battuto L'Aquila, è ospite del Savona, che nelle ultime 6 gare ha ottenuto due punti. Il Tuttocuoio, 13 punti nelle ultime 5 partite interne, disputa un derby con la Lucchese, che ha collezionato 9 punti nelle ultime 4 partite. Il Prato, che nella scorsa giornata ha battuto il Tuttocuoio, è di scena a Santarcangelo: per i romagnoli 3 sconfitte esterne consecutive. L'Aquila, 10 punti nelle ultime 4 gare interne, se la vede col Rimini, che ha racimolato un solo punto nelle ultime 5 trasferte. Il Teramo, che non perde in casa dal 5 ottobre 2014 (0-1 con L'Aquila), attende la Pistoiese, che ha ottenuto due punti nelle ultime 6 partite.

Girone C
Andria-Casertana 
(sabato ore 15)
Benevento-Martina Franca (domenica ore 15)
Foggia-Cosenza (domenica ore 17.30)
Ischia-Matera (sabato ore 14.30)
Lupa Castelli Romani-Juve Stabia (sabato ore 15)
Melfi-Catania (sabato ore 14.30)
Messina-Akragas (sabato ore 21)
Monopoli-Catanzaro (sabato ore 20.30)
Paganese-Lecce (domenica ore 15).

La Casertana, che col Monopoli è tornata alla vittoria, va ad Andria: i pugliesi sono imbattuti da 5 gare. Il match clou è quello fra il Foggia, reduce da due vittorie consecutive, e il Cosenza, miglior difesa del campionato, che però non vince in trasferta in campionato dal 29 marzo (0-1 con la Vigor Lamezia). Il Lecce, 10 punti nelle ultime 4 gare, è impegnato sul campo della Paganese, che non vince in casa da 5 gare interne. Il Benevento, che non perde in casa in campionato dal 23 novembre 2014 (1-2 col Lecce), ospita il Martina Franca, che non vince in trasferta dal 13 dicembre 2014 (0-1 proprio col Lecce) e che non ha ancora fatto punti lontano dal Tursi. Derby fra il Messina, che non perde in casa in campionato dall'11 marzo (1-2 col Melfi), e l'Akragas, reduce da 4 sconfitte consecutive. Il Catanzaro, 13 punti nelle ultime 5 gare, va a Monopoli: per i pugliesi 4 punti nelle ultime due gare interne. Il Matera, che non perde da 6 partite, è ospite dell'Ischia, che non vince in campionato da 5 partite. La Juve Stabia, reduce da 5 pareggi consecutivi, giocherà a Rieti con la Lupa Castelli Romani, che ha perso le ultime 5 partite e che subisce gol ininterrottamente da 18 partite fra Lega Pro e Serie D. Il Melfi, che nelle ultime 10 partite fra campionato e Coppa ha raccolto 3 pareggi e 7 sconfitte, cerca di superare il Catania, che ha raccolto 4 punti nelle ultime due trasferte.