Serie B - Cagliari e Crotone alla prova del...9(x2)

Diciottesimo turno di serie B molto indicativo, con le prime della classe desiderose di scappare. Intrecci pericolosi nella zona bassa della classifica.

Serie B - Cagliari e Crotone alla prova del...9(x2)
Cagliari e Crotone alla prova del...9(x2)

Confermatesi ormai vere forze della serie B, Cagliari e Crotone tenteranno di continuare il loro percorso vincente anche in questo diciottesimo turno, in cui si ritroveranno però ad affrontare match sulla carta molto diversi: il Crotone ospiterà in casa il Modena, formazione che brancola nelle zone basse ed ancora alla ricerca di se stessa. Difficile che gli uomini di Crespo facciano punti allo Scida. Più difficile la gara del Cagliari, impegnato al Picchi contro un Livorno in caduta libera e desideroso perciò di rivalsa. I toscani non vincono da più di cinque turni ed hanno un media punti uguale al Como negli ultimi 450', un incubo. Vuole subito cancellare la sconfitta modenese il Bari, contro un Perugia che invece appare lanciatissimo. Si prevede una gara scoppiettante ed emozionante, difficile da pronosticare. A caccia della quinta vittoria di fila, poi, il Novara: contro il Trapani non sarà facile, ma il fattore campo potrebbe essere forse, per gli uomini di Baroni, quello spot in più per trionfare ancora.

Dopo due turni senza vittoria, scalpita il Cesena di Drago: una vittoria contro la Pro Vercelli per scacciare la crisi e per continuare quantomeno a sperare nella difficile rimonta. Banco di prova importante, invece, per il Brescia, impegnato nella difficilissima trasferta di Vicenza contro una squadra in flessione ma temibile, allenata da un vero santone della Serie B. Gara assolutamente incerta tra Pescara ed Entella, due squadre che vivono momenti differenti ma che sono comunque nelle zone alte della classifica. Gli abruzzesi non vincono da tre gare, i liguri non perdono da un bel po'. Dopo la vittoria contro il Vicenza, vuole continuare a fare bene lo Spezia e la gara casalinga contro il Latina potrebbe essere un punto di svolta nella difficile stagione delle aquile: occhi puntati, dunque.

In chiave salvezza, gara spareggio tra Avellino e Lanciano: i lupi sono nettamente più forti, possono e devono vincerela gara. Guai però a sottovalutare gli abruzzesi, capaci di risorgere come un'araba fenice dopo lunghi periodi di 'letargo'. Discorso analogo per la Ternana contro il Como, anche se i lombardi stanno dimostrando di saper combattere ad armi pari contro avversari di un certo livello, Cagliari e Crotone insegnano. Un'altra sfida indicativa nelle zone basse della classifica sarà Salernitana-Ascoli: chissà quale modulo adotterrà Torrente per la gara casalinga. Punterà ad un coperto 3-5-2 o ad un più spregiudicato 4-3-3?

DI SEGUITO LE PARTITE DI GIORNATA:
Avellino-Lanciano
Livorno-Cagliari
Pescara-Entella
Pro Vercelli-Cesena
Salernitana-Ascoli
Spezia-Latina
Ternana-Como
Vicenza-Brescia
Bari-Perugia
Crotone-Modena
Novara-Trapani