Serie B: parte il frullatore del calciomercato

La più attiva è la Salernitana: Juande, Morleo e Bellomo i più richiesti, il sogno si chiama Nenè. Attivo anche il Brescia per qualche rinforzo in difesa, intenzionato a cambiare pochissimo il Cagliari: i prescelti sono Gazzi e Cinelli.

Serie B: parte il frullatore del calciomercato
Serie B: parte il frullatore del calciomercato

Nemmeno il tempo di digerire tutto il cibo di questa parte finale dell'anno, che è già tempo di calciomercato per la serie B. Molti infatti sono gli obiettivi annunciati e non delle ventidue compagini militanti nel campionato cadetto: fra tutte, la più attiva è la Salernitana, decisa a rivoluzionare il proprio organico per tentare una difficile salvezza. I granata sembrano decisi a voler riaprire la trattativa con Nicola Bellomo, talentuoso centrocampista clivense in prestito però all'Ascoli, mentre è quasi ufficiale l'ingaggio dell'esterno De Falco. Con lo Spezia forte intreccio di mercato che vede al centro lo scambio Sciaudone-Juande: la società ligure, però, vorrebbe trattenere almeno fino a giugno il forte centrocampista, abile sia fisicamente che tecnicamente. Sembra tutto fatto, poi, per l'ingaggio del terzino Morleo, rinforzo di qualità in un reparto spesso martoriato da squalifiche ed infortuni.

Tra le grandi in zona playoff, si muove in anticipo anche il Brescia, assolutamente bisognoso di rinforzi nella zona difensiva del campo. Le rondinelle sondano, per ora, quattro obiettivi: il nome più caldo è Luca Antei del Sassuolo, ma restano ugualmente vive le piste che porterebbero a Camporese e Luperto. Soluzione più accreditata, almeno fino ad ora, quella che poterebbe all'ingaggio di Calabresi, ora in forza al claudicante Livorno. 

Movimenti di mercato si registrano anche al Cagliari, alla ricerca di pochissime pedine per limare un gruppo attrezzatissimo, incentrate più che altro a centrocampo dopo lo stop di Dessena. Un rinforzo importante per esperienza e tasso qualitativo potrebbe essere Gazzi, con cui manca ancora l'accordo, mentre sempre quasi fatta per Cinelli, giocatore del Vicenza con il contratto in scadenza a giugno.