Di Francesco sempre nel mirino di Fiorentina e Milan

Il tecnico abruzzese è sempre più vicino per diventare il nuovo allenatore del Milan nella prossima stagione, ma anche i viola corteggiano il tecnico del Sassuolo per il dopo Sousa

Di Francesco sempre nel mirino di Fiorentina e Milan
Di Francesco sempre nel mirino di Fiorentina e Milan

Eusebio Di Francesco, che anche quest’anno sta confermando le sue ottime qualità sulla panchina del Sassuolo (quattro punti di distanza dalla possibilità di conquistare la prima storica qualificazione all'Europa League) è finito nel mirino di alcuni club di Serie A. Il Milan sembra essere sempre più vicino all’ex allenatore del Lecce in vista della prossima stagione, nel caso in cui Sinisa Mihajlovic dovesse concludere la sua avventura in rossonero. Neanche la vittoria della Coppa Italia e il possibile piazzamento in Europa League, salveranno il tecnico serbo da un esonero che pare ormai certo.

Nell’incontro tra Gallani e il ds del Sassuolo Carnevali di qualche giorno fa si sarebbe parlato del possibile approdo in rossonero di Di Francesco, che tanto piace sia all’ad del Milan che a Silvio Berlusconi. Inoltre, potrebbe portarsi dietro qualche giocatore: Sime Vrsaljko e uno tra Berardi e Sansone (grande tifoso rossonero), col secondo favorito.

Attenzione che Di Francesco è anche nel mirino della Fiorentina che in caso di addio a Paulo Sousa (il futuro del tecnico portoghese non sembra essere più così certo) potrebbe puntare proprio sull'allenatore degli emiliani. Il destino dell'allenatore più ricercato in Italia in questo momento è diviso in tre parti, difatti la società neroverde vuole trattenerlo in tutti i modi visto che è sotto contratto per un’altra stagione. 

Saranno settimane decisive per chiarire il futuro di Eusebio Di Francesco: può rimanere al Sassuolo, andare a Firenze o a Milano.