Modena, esonerato Crespo. La moglie attacca: "Allenava senza essere pagato"

Tensione e caos a Modena dopo la sconfitta incredibile contro il Cagliari. Gli ultrà irrompono negli spogliatoi, arriva l'esonero di Crespo e la moglie di Valdanito attacca la società.

Modena, esonerato Crespo. La moglie attacca: "Allenava senza essere pagato"
Hernan Crespo, ex allenatore del Modena. Fonte: google.com

Una sconfitta incredibile, in casa, contro la prima in classifica, con due gol subiti nei minuti di recupero che condannano il Modena di Crespo. Tutto, però, dovrebbe finire sul campo e non proseguire in maniera molto più grave in sala stampa e negli spogliatoi. Il calcio italiano, invece, ancora una volta, si trova di fronte ad episodi che non possono che essere condannati in maniera ferma.

Poco dopo il fischio finale gli ultrà dei gialloblu hanno fatto irruzione prima in sala stampa e poi negli spogliatoi del Modena, pretendendo di parlare con la società non solo per avere spiegazioni sulla stagione difficile, ma anche rassiucurazioni su un futuro societario che sembra denso di nuvole scure. Circa 30 minuti dopo quesi episodi Massimo Taibi, ds del Modena, ufficializza a Sky Sport l'esonero di Crespo: "Ho parlato con Crespo e gli ho comunicato questa decisione dopo aver parlato col presidente. E' la sconfitta di tutti perchè Hernan, oltre un ottimo allenatore, un grande uomo. Non si è mai visto che vinci una partita e prendi due gol al 93' e al 95'. Bisognerebbe entrare nella testa dei giocatori. 

Oggi doveva essere una partita importante e fino al 93' lo è stata. Nel calcio si sa che quando le cose non vanno bene paga l'allenatore. E' una cosa che fa male, ma la squadra è abbattuta e speriamo di dare una svolta mentale perchè è impossibile vedere ciò che si è visto oggi. Crespo ha lavorato bene ed è una persona straordinaria e quindi era più importante parlare con lui. Questa è una sconfitta e se la società vuole, io metto il mio mandato a disposizione perchè, ripeto, questa per me è una sconfitta."

La tensione non è diminuita nei minuti successivi a questo annuncio, tanto che la moglie di Crespo, Alessia Andra Rossi, ha voluto dire la sua entrando anche lei all' improvviso in sala stampa. Poche, ma chiare, le parole della signora Crespo: "Crespo ha lavorato gratis, mer.." Insomma, la situazione è caotica e adesso la società si deve impegnare al massimo per trovare il sostituto giusto di Hernan Crespo sulla panchina del Modena. Tanti i nomi in ballo, una sola certezza. Chi verrà scelto ha l'obiettivo di portare il Modena ad una salvezza tranquilla.