Napoli e Juve, ricorsi respinti: Sarri salta il Verona, Khedira il Milan

L'allenatore del Napoli ed il centrocampista della Juventus salteranno la prossima giornata di campionato.

Napoli e Juve, ricorsi respinti: Sarri salta il Verona, Khedira il Milan
Napoli e Juve, ricorsi respinti: Sarri salta il Verona, Khedira il Milan

Due ricorsi, uno per parte per le contendenti del campionato di calcio di Serie A, entrambe con esito unanime: Maurizio Sarri e Sami Khedira non prenderanno parte alla prossima giornata di campionato. L'allenatore del Napoli salterà quindi la sfida casalinga contro il Verona, mentre per il mediano tedesco niente trasferta a San Siro contro l'Inter. 

Non arrivano buone notizie dalla giustizia sportiva per la società del presidente De Laurentiis che incassa il secco no al primo dei due ricorsi presentati: il primo riguarda la squalifica comminata a Maurizio Sarri per l'espulsione rimediata a Udine in occasione di Udinese-Napoli. Sentenza quindi confermata dalla Corte d'Appello che ha dunque respinto il ricorso d'urgenza presentato dal club. L'ex tecnico dell'Empoli salterà la sfida al Verona e potrà tornare in panchina a San Siro contro l'Inter. 

San Siro che invece sarà indigesta a Sami Khedira, che dopo aver sbagliato il gol vittoria all'andata contro i neroazzurri non potrà rifarsi contro i rossoneri. Anche in questo caso, infatti, la Corte ha respinto il ricorso della Juventus ai due turni di squalifica inflitti al centrocampista Campione del Mondo con la Germania dopo il derby di Torino. Khedira era stato espulso da Rizzoli, e complici le frasi irriguardose verso il fischietto bolognese era stato fermato per due gare. Torneranno entrambi alla prossima.