Serie B: il Pescara è quarto, il Latina si salva: 1-1 all'Adriatico

Pescara e Latina pareggiano nell'ultima giornata di Serie B. A Lapadula risponde Dumitru. Pontini salvi, Pescara quarto.

Serie B: il Pescara è quarto, il Latina si salva: 1-1 all'Adriatico
Serie B: il Pescara fa quarto, il Latina si salva: 1-1 all' Adriatico
PESCARA
1 1
LATINA
PESCARA: FIORILLO; ZUPARIC, CAMPAGNARO, CRESCENZI, MAZZOTTA (90' COCCO), VERRE, BRUNO ( 71' CAPPELLUZZO), MEMUSHAI, PASQUATO, CAPRARI ( 75' MITRITA), LAPADULA. ALL. ODDO
LATINA: UJKANI; BRUSCAGIN, BROSCO, DELLAFIORE, CALDERONI, SCHIATTARELLA, OLIVERA, BANDINELLI, DUMITRU, PAPONI ( 88' BOAKYE ( 90' CORVIA), SCAGLIA ( 89' ESPOSITO). ALL. GAUTIERI
SCORE: 1-1. 1-0 43' LAPADULA, 1-1 56' DUMITRU
ARBITRO: BARCANI DI FIRENZE AMMONITI: MAZZOTTA, CAPRARI, MITRITA (P) BRUSCAGIN, BOSCO, OLIVERA, PAPONI, SCAGLIA (L)
NOTE: STADIO ADRIATICO DI PESCARA INCONTRO VALIDO PER LA 42.MA GIORNATA SERIE B

Il Pescara butta via il terzo posto, il Latina si salva. All'"Adriatico" finisce 1-1 tra i biancazzurri e gli uomini di Gautieri. Al gol del solito Lapadula al 43' risponde Dumitru al 56'. Nel finale traversa dello stesso Lapadula. Con questo pareggio il Latina si salva, mentre il Pescara scivola al quarto posto e incontrerà nei play-off la vincente tra Bari e Novara.

La gara.

Le formazioni ufficiali: 4-2-3-1 per il Pescara, con Caprari e Pasquato dietro Lapadula. 4-3-3 per il Latina, con Dumitru, Paponi e Scaglia.

Al 9' subito Pescara in avanti con un tiro di Caprari dai 30 metri. Ujkani si distende e mette in angolo. Al 16' sale in cattedra Lapadula, ma ancora l'estremo ospite se la cava bene. Al 26' ancora Lapadula con un colpo di testa su cross di Verre ma la palla termina fuori. Al 32' coss di Pasquato, colpo di testa di Lapadula ma la palla termina sul fondo. Al 39' ancora Pescara con un destro potente da dentro l'area di Caprari, ma Ujkani è prodigioso e mette in angolo. Al 41' Latina vicino al gol con una bella azione di Scaglia che salta due avversari e mira all'angolino lontano, ma Fiorillo si distende e mette in angolo. Al 44' Pescara in vantaggio conMemushaj che rimette in modo geniale per Caprari: cross teso in area per Lapadula che da pochi passi mette in rete, 1-0.

Parte forte il Latina nella ripresa, con un tiro-cross di Bruscagin che si stampa sulla traversa dopo la deviazione di Fiorillo. Al 55' arriva il pari ospite con Dumitru che, dopo un'azione di contropiede, batte Fiorillo da due passi, 1-1. Al 59' Latina ad un passo dal vantaggio con un sinistro a giro di Scaglia, ma la palla si stampa sull'incrocio dei pali. Al 71' Cappelluzzo per Bruno nel Pescara. Al 73' vicino al gol il Latina: Paponi serve Dumitru che supera Campagnaro e si invola. Bravissimo Fiorillo a chiudere. Al 75' Mitrita per Caprari nel Pescara. All' 87' Pescara ad un passo dal vantaggio con Lapadula che, dopo un'azione confusionaria in area pontina, gira a rete ma la palla pizzica la traversa e termina sul fondo. All'88' Boakye per Paponi. All' 89' Esposito per Scaglia. Si fa male subito Boakye che viene sostituito da Corvia al 90'. Nel finale non accade nulla, il Latina ottiene la salvezza per il rotto della cuffia, mentre il Pescara, che deve mangiarsi le mani, chiude quarto e adesso aspetta la vincente tra Bari e  Novara.