Italia, test scozzese a Malta con vista Europeo: le ultime

Conte si prepara al primo test match a pochi giorni dall'europeo. Dopo l'amichevole, il 31, uscirà la lista dei 23 definitivi. L'Italia vola verso Ta'Qali con molti dubbi.

Italia, test scozzese a Malta con vista Europeo: le ultime
Italia, test scozzese a Malta con vista Europeo: le ultime

L’Italia scende in campo, finalmente. Non ancora per Euro 16, ma nel primo test match. Aspettando il Belgio, il prossimo 13 giugno (esordio all'europeo per gli Azzurri) l'Italia si prepara contro la Scozia per la prima delle due amichevoli di preparazione a Euro 2016: domenica, 20:45, allo stadio Ta’ Qali di Malta. Dopo, il ct Antonio Conte avrà sicuramente le idee più chiare sui ventitré da convocare per la rassegna francese. Sette i tagli da effettuare, visto che al momento il tecnico può contare su trenta elementi.

Dopo il test con la Primavera della Fiorentina sono salite le quotazioni di Bernardeschi e Insigne: ora è Eder a rischiare seriamente la bocciatura. Jorginho e De Rossi si contendono un posto in mezzo al campo, Thiago Motta e Montolivo dovrebbero recuperare per l’Europeo. Il 6 giugno l’Italia affronterà poi la Finlandia, prima dell’inizio del torneo che la vede inserita nel Girone E con Belgio, Irlanda e Svezia.

Amichevole importante per gli Azzurri, perché la Scozia, pur avendo fallito la qualificazione, è reduce da tre vittorie consecutive contro Gibilterra, Repubblica Ceca e Danimarca. Dieci i precedenti tra le due squadre: l’Italia ha vinto sette volte, mentre gli scozzesi si sono imposti in una sola circostanza nell’ormai lontano 1965; due i pareggi.

Contro la Scozia, permane il dubbio modulo: al momento il 3-5-2 (con possibilità di trasformarsi in 4-2-4) sembra essere nelle preferenze del ct. In difesa il blocco Juve, con Barzagli, Bonucci e Chiellini a protezione di Buffon. Sulle corsie laterali dovrebbero partire titolari Darmian e De Sciglio; in mezzo al campo Florenzi, il ristabilito De Rossi più di Jorginho e Bonaventura. Davanti uno tra Eder e Insigne a far coppia con Pellè.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Darmian, Florenzi, De Rossi, Bonaventura, De Sciglio; Eder, Pellè. CT: Conte

SCOZIA (4-4-2): Gordon; Whittaker, Greer, Hanley, Mulgrew; Ritchie, Brown, McGinn, Maloney; S.Fletcher, Naismith. CT: Strachan

Nel pomeriggio, verso le 16,30, partenza con volo charter da Firenze per Malta dove si svolgerà la partita contro la Scozia. Inizio H 20,45, diretta RAI 1.