Calciomercato Lega B: le trattative di oggi

Il Cesena preleva Agazzi dal Milan, colpo Rizzo per il Vicenza. Il Brescia scommette su Crociata, torna De Luca a Bari. Chiude la lista degli acquisti ufficiali, Lazzari al Novara.

Calciomercato Lega B: le trattative di oggi
avellino-calcio.it

Cinque, importanti colpi in Lega B. In un calciomercato ancora lungo ma già frenetico, infatti, molte società continuano ad attrezzarsi con celerità, regalando ai rispettivi allenatori collettivi già pronti per il prossimo interessantissimo campionato. Tra le squadre che sognano la promozione diretta, attivissimo il Cesena Calcio, bravo a prelevare a titolo definitivo Agazzi dal Milan dopo i colpi delle precedenti giornate. Un portiere esperto, trentadue anni, ancora voglioso di mettersi in gioco ma tutto, però, da valutare: la non più giovane età e la lontananza forzata dal calcio giocato sorridono poco al giocatore, così come difficilmente si può immaginare un Agazzi più in forma di Gomis, portiere titolare della scorsa stagione romagnola. Tutto dunque avvolto nel mistero. 

Graditissimo ritorno, poi, in casa Bari, dove i galletti riabbracciano la zanzara De Luca, al terzo prestito consecutivo in Puglia e pronto a trascinare definitivamente i suoi in serie A, obiettivo sempre annunciato ma mai raggiunto dalla stagione 2011-12. La scelta del Bari per l'esterno non appare dunque approssimativa: De Luca conosce l'ambiente e perfettamente si sposerebbe con il credo tattico offensivo di Roberto Stellone, da sempre amante degli esterni d'attacco, vedi Soddimo quando allenava il Frosinone. Scommessa interessante, poi, del Brescia, che preleva dal Milan il giovanissimo Crociata, talentuoso centrocampista pronto a rimpiazzare Mazzitelli, prelevato dal Sassuolo.

Analizzando, invece, il mercato delle rose meno quotate, importantissimo colpo del Vicenza che preleva, dal Perugia Calcio, il forte Giuseppe Rizzo, l'anno scorso protagonista proprio con gli umbri. Un acquisto temporaneo con opzione di riscatto sicuramente nevralgico per i biancorossi, che ora potranno partire anche da lui per puntare ad una salvezza meno difficile rispetto a quella vissuta nella scorsa stagione. Ufficiale, infine, anche l'ingaggio a titolo definitivo di Flavio Lazzari da parte dell'Ascoli, centrocampista che vanta una lunga presenza in Lega B con numerose squadre.