Coppa Italia 2016-17 - Il tabellone completo

Napoli testa di serie che sul proprio cammino potrebbe avere prima la Fiorentina, ai quarti, e la Juventus in semifinale. Dalla parte opposta Inter, Lazio, Roma e Sassuolo. Si parte a fine luglio, finale il 2 giugno.

Coppa Italia 2016-17 - Il tabellone completo
Coppa Italia 2016-17 - Il tabellone completo

E' stato sorteggiato ieri il tabellone della Coppa Italia 2016/2017, manifestazione che prenderà il via domenica 31 luglio, mentre la finale è in programma il 2 giugno 2017 all'Olimpico di Roma. Si cerca il successore della Juventus di Massilimiano Allegri, che è tornata a vincere la competizione nella passata stagione superando nell'atto finale dell'Olimpico il Milan di Christian Brocchi. Sfida che potrebbe ripetersi anche quest'anno, ma nei quarti di finale. 

Confermato il formato del tabellone sul modello tennistico, con le big della Serie A che entreranno in gioco soltanto dagli ottavi di finale: nella parte sinistra degli accoppiamenti il Napoli è stato sorteggiato con la prima testa di serie, e qualora i risultati dovessero rispettare il pronostico, incontrerebbe la Fiorentina al San Paolo prima, e la Juve in semifinale. Dalla parte opposta invece gli eventuali quarti di finale potrebbero essere Inter-Lazio e Roma-Sassuolo, anche se le sorprese com'è già stato nella scorsa edizione, come Spezia ed Alessandria, sono all'ordine del giorno.

Il primo turno (31 luglio) vedrà protagoniste le squadre di Lega Pro, mentre il 7 agosto entreranno in scena i club di Serie B. Le prime squadre di Serie A impegnate saranno di scena il 13 agosto con le sfide più interessanti che potrebbero essere tra Torino e Pro Vercelli e Palermo e Bari. Il quarto turno si disputerà a fine novembre, a gennaio gli ottavi di finale, prima del gran finale negli ultimi mesi della stagione.

Questo il primo turno (domenica 31 luglio 2016)

Cosenza-Frattese; Modena-Francavilla; Ancona-SudTirol; Livorno-Juve Stabia; Matera-Caronnese; Reggiana-FeralpiSalò; Cremonese-Fermana; Como-Montecatini; Padova-Seregno; Foggia-Pontedera; Lecce-Alto Vicentino; Alessandria-Teramo; Maceratese-Campodarsego; Casertana-Tuttocuoio; Carrarese-Arezzo; Pordenone-Grosseto; Bassano Virtus-Fidelis Andria; Robur Siena-Messina.

Il tabellone completo