Serie B, Coda risponde a Ganz: 1-1 tra Salernitana e Verona

Termina 1-1 il big match della seconda giornata, al gol di Ganz per il Verona risponde quello di Coda per la Salernitana.

Serie B, Coda risponde a Ganz: 1-1 tra Salernitana e Verona
www.corrieredellosport.it
SALERNITANA
1 1
VERONA
SALERNITANA: TERRACIANO; BERNARDINI, SCHIAVI, MANTOVANI ( 85' TUIA), VITALE, ROSINA, ODJER, BUSELLATO ( 82' ZITO), LAVERONE, DONNARUMMA ( 88' IMPROTA), CODA. ALL. SANNINO
VERONA: NICOLAS; PISANO, BIANCHETTI, CARACCIOLO, SOUPRAYEN, FOSSATI, ROMULO, BESSA ( 84' BESSA), LUPPI, GANZ ( 66' GOMEZ), SILIGARDI ( 61' ZUCULINI). ALL. PECCHIA
SCORE: 1-1. 0-1 6' GANZ, 1-1 61' CODA
ARBITRO: PINZANI DI EMPOLI AMMONITI: PISANO, NICOLAS, SILIGARDI, ZUCULINI (V), BUSELLATO, CODA (S)
NOTE: STADIO ARECHI DI SALERNO: 20000 SPETTATORI INCONTRO VALIDO PER LA SECONDA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE B

Un punto a ciascuno non fa male a nessuno. Finisce 1-1 all' "Arechi" il big match della seconda giornata tra Salernitana e Verona, un pareggio tutto sommato giusto per ciò che si è visto in tutto l'arco del match. A passare in vantaggio è proprio il Verona dopo soli sei minuti con la zampata di Ganz. La Salernitana va vicina al gol del pari nel primo tempo ma solo al 61' lo trova grazie a Coda che fissa il punteggio sull' 1-1 finale. 

La gara.

Qualche sorpresa da parte di mister Sannino, che preferisce Vitale al posto di Zito come esterno sinistro di centrocampo. In panchina subito il portiere Iliadis e lo stopper argentino Luiz Felipe Ramos Marchi. Una sorpresa anche nell'undici scaligero in cui non c'è Juanito Gomez ma Siligardi nel tridente completato da Ganz e Luppi. Sugli spalti circa 20000 spettatori che colorano di granata lo stadio "Arechi". Da Verona arrivati invece 111 tifosi.

Dopo 6 minuti il Verona è già avanti: grandissima giocata di Luppi che si libera di Laverone e serve Ganz, abile a girarsi e a battere Terracciano, 0-1. La reazione della Salernitana arriva al 27': sugli sviluppi del corner Donnarumma calcia da pochi passi ma Nicolas alza la sfera sopra la traversa. Sul prosieguo dell'azione tiro dalla distanza di Busellato, Nicolas respinge con i piedi. Risponde anche il Verona, al 29' tiro di Ganz da fuori, palla deviata ma respinta da Terracciano. All' 38' altra buona chance per il Verona: ottimo scambio Siligardi-Ganz con l'ex Livorno che calcia di potenza senza però trovare la porta. 

Parte bene il Verona nella ripresa, al 48' conclusione al volo di Romulo, Terracciano si rifugia in corner. Prova a creare qualcosa anche la Salernitana specialmente sui calci piazzati, al 60' calcio d'angolo battuto da Rosina, Vitale ci prova di testa ma sfera che termina a lato. Al 61' primo cambio per Pecchia che manda in campo Zuculini al posto di Siligardi. Passano pochi secondi e la Salernitana pareggia: cross delizioso di Vitale per Coda che di testa batte Nicolas, 1-1 ed "Arechi" letteralmente in delirio.  La Salernitana spinge, al 64' occasione ancora per Coda che, servito da Rosina, fa esplodere il destro trovando l'intervento di un difensore gialloblu. Al 66' secondo cambio nel Verona: fuori Ganz per Juanito Gomez. Continua a spingere la squadra di Sannino, al 74' bellissimo scambio tra Donnarumma e Vitale ma l'ex Ternana conclude a lato. All' 82' primo cambio nella Salernitana: dentro Zito per Busellato. All' 84' ultimo cambio nel Verona: dentro Valoti per Bessa. Sostituzione anche per Sannino. Tuia prende il posto di uno sfinito Mantovani. All' 88' termina la girandola di cambi con Improta che prende il posto di Donnarumma nell Salernitana. Nel finale i ritmi scendono per via della stanchezza e le due squadre si accontentano di un pari che alla fine non scontenta nessuno.