Serie A, verso Pescara-Torino: quattro dubbi per Oddo

Prosegue la preparazione del Pescara in vista del match di campionato contro il Torino. Quattro dubbi di formazione, però, per Massimo Oddo.

Serie A, verso Pescara-Torino: quattro dubbi per Oddo
Serie A, verso Pescara-Torino: quattro dubbi per Oddo

Il Pescara continua a preparare la sfida con il Torino in programma domani sera allo Stadio Adriatico. Dopo la batosta contro la Lazio, gli uomini di Oddo vorranno certo rifarsi davanti al proprio pubblico, contro un Torino che non sta passando un momento idilliaco. I biancazzurri però dovranno fare i conti con delle probabili assenze.

Infatti, non ottime notizie giungono dall’infermeria, con Jean-Christophe Bahebeck, rientrato in gruppo dopo i sintomi influenzali dei giorni scorsi, che si è fermato anzitempo per un risentimento muscolare sempre alla coscia sinistra ed oggi sarà rivalutato. Differenziato per Rey ManajDario Zuparic e Gaston Brugman causa affaticamento muscolare. Per tutti previsti esami strumentali, mentre Andrea Coda prosegue il suo percorso riabilitativo con sedute di terapia in attesa di responso medico. Out Gyomber. 

Dunque, per quanto riguarda la formazione, Oddo dovrebbe schierare il solito 4-3-2-1 con Bizzarri in porta; Biraghi, Campagnaro, Fornasier e Zampano in difesa. A centrocampo potrebbe trovare spazio dal primo minuto Aquilani, viste le condizioni non ottimali di Brugman. Memushai e Cristante mezz'ali, con Benali e Verre a sostegno dell'unica punta Caprari. 

Stamane ripresa degli allenamenti sempre presso lo stadio Comunale di Montesilvano e nel pomeriggio conferenza stampa del tecnico Massimo Oddo al Media Event Center nel Marina di Pescara con inizio ore 14:15.