Liga, Parejo regala la prima gioia al Valencia: battuto l'Alaves 2-1

Nel posticipo della 5a giornata di Liga, Il Valencia batte l'Alaves per 2-1 grazie all'autorete di Laguardia ed il gol di Parejo nel finale. Per gli ospiti il momentaneo pari è siglato da Toquero.

Liga, Parejo regala la prima gioia al Valencia: battuto l'Alaves 2-1
Liga, Parejo regala la prima gioia al Valencia: battuto 2-1 l'Alaves
VALENCIA
2 1
DEPORTIVO ALAVES
VALENCIA: DIEGO ALVES; GAYA, MANGALA, SANTOS, MONTOYA, MEDRAN ( 67' CANCELO), PEREZ, PAREJO, NANI, MUNIR ( 79' BAKKALI), RODRIGO ( 46' SANTI MINA). ALL. VORO
DEPORTIVO ALAVES: PACHECO; KIKO, ALEXIS, LAGUARDIA, RAUL GARCIA, THEO HERNANDEZ, LLORENTE, LOPEZ, KRSTISIC (61' CAMARASA) KATAI ( 70' IBAI GOMEZ), DEYVERSON ( 85' SANTOS). ALL. PELLEGRINO
SCORE: 2-1. 1-0 28' AUT.LAGUARDIA, 1-1 44' TOQUERO, 2-1 88' RIG.PAREJO
ARBITRO: JAIME LATRE AMMONITI: MANGALA, DIEGO ALVES (V), TORRES, ALEXIS, THEO FERNANDEZ (A)
NOTE: STADIO MESTALLA INCONTRO VALIDO PER LA QUINTA GIORNATA DI LIGA

Dopo cinque giornate di campionato arriva la prima gioia per il Valencia. Al Mestalla, gli uomini di Voro battono il Deportivo Alaves per 2-1 e salgono a tre punti dopo quattro sconfitte consecutive. Vittoria meritata per il Valencia che passa al 28' con un autogol di Laguardia ma viene raggiunto nel finale di tempo da un colpo di testa di Toquero. Nella ripresa gli uomini di Voro prendono d'assedio l'area ospite e, all' 88', trovano il gol vittoria grazie al rigore di Parejo.

La gara. 

4-3-3 offensivo per il nuovo Valencia di Voro: tridente offensivo formato da Munir, Nani e Rodrigo. L'Alaves di Pellegrino si presenta con un 4-4-2 con Toquero e Deyverson in attacco.

E' il Valencia ad avere in mano il pallino del gioco nei primi minuti di gioco, l'Alaves si difende bene. Al 10' la prima chance del match con Rodrigo che si mette in proprio, si accentra e prova il sinistro dal limite dell'area. Palla di poco a lato. Al 28', però, padroni di casa in vantaggio a causa dello sfortunato colpo di testa di Laguardia che per liberare l'area di rigore su cross di Gaya spedisce il pallone nella sua porta, 1-0. Non tarda ad arrivare la reazione dell'Alaves, al 33' cross di Toquero verso il centro dell'area del Valencia, occupato da Deyverson, che tenta la frustata di testa ma spedisce il pallone a lato. Al 44' arriva il pari ospite con Toquero che di testa sugli sviluppi di un angolo regala il pareggio ai suoi compagni, 1-1 al riposo tra i fischi del Mestalla.

Nell'intervallo dentro Santi Mina per Rodrigo nel Valencia che, al 48' fa vicino al gol con Munir che tutto solo in area di rigore si fa anticipare da Laguardia, che mette la palla in angolo. Sugli sviluppi del calcio d'angolo ci prova Mangala di testa ma la palla termina di poco a lato. Al 50' ancora pericoloso il Valencia, con Medran che raccoglie il suggerimento di Mina ma spara la palla troppo alta. Assedio dei padroni di casa, al 55' tiro di Nani da posizione favorevolissima sugli sviluppi di un calcio piazzato, Alexis mette la palla in angolo. Al 57' si fa vedere anche l'Alaves con un tiro dal limite dei Deyverson bloccato agevolmente da Diego Alves. Al 58' Valencia ad un passo dal gol con Mangala che stacca di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione ma la sua incornata stampa il pallone sul palo. Al 61' primo cambio nell'Alaves: dentro Camarasa per Krstisic. Al 66' si mette in proprio Perez che entra in area e lascia partire un forte sinistro, palla deviata in angolo da Pacheco. Al 67' Cancelo per Medran nel Valencia che spinge in maniera incessante alla ricerca del gol: Al 70' Gaya scarica il pallone verso Mina e si fa trovare pronto in area per ricevere il pallone di ritorno, ma la sua girata termina fuori. Dentro Ibai Gomez per Katai nell'Alaves. Voro si gioca il tutto per tutto, al 79' dentro Bakkali per Munir. All' 81' brividi sulla schiena dei tifosi del Valencia con Deyverson che in contropiede grazia i padroni di casa. All' 85' proprio Deyverson lascia il posto a Christian Santos. Finale caotico, all' 86'  colpo di testa pericolosissimo di Santi Mina ma Pacheco respinge e salva i suoi. Sul prosieguo dell'azione fallo di Llorente che appena dentro l'area di rigore stende Bakkali. Latre non ha dubbi e assegna il penalty per i padroni di casa. Dal dischetto Parejo non sbaglia, 2-1. Nel finale forcing dell'Alaves, al 93'  da calcio di punizione dalla distanza, palla gettata nel mucchio da Ibai che trova la testa di Laguardia. Tentativo di poco a lato. E' l'ultima emozione di un match vietato ai deboli di cuore, il Valencia trova la prima gioia del campionato battendo l'Alaves 2-1.