Italia, a rischio la presenza di Romagnoli: Acerbi e Paletta restano il lizza in caso di forfait

Il giovane difensore rossonero, convocato da Giampiero Ventura per la doppia sfida a Spagna e Macedonia, rischia di dover dare forfait a causa di una contusione alla gamba sinistra che lo ha costretto a saltare anche Milan - Sassuolo. Il Professor Castellacci sta visitando il classe 95', che se non dovesse recuperare lascerebbe le porte dell'Azzurro a uno tra Acerbi e Paletta.

Italia, a rischio la presenza di Romagnoli: Acerbi e Paletta restano il lizza in caso di forfait
Alessio Romagnoli in una conferenza stampa con la Nazionale U21. Fonte foto: Getty Images Europe.

Potrebbe chiudersi prima ancora di iniziare la parentesi Azzurra di Alessio Romagnoli con la Nazionale Maggiore di Giampiero Ventura. Il difensore rossonero infatti, in seguito ad una contusione rimediata nel corso dell'allenamento di sabato, non ha preso parte a Milan - Sassuolo, e tutt'ora resta a forte rischio per la doppia sfida che vedrà gli Azzurri impegnati nelle qualificazioni a Russia 2018 con Spagna e Macedonia.

Romagnoli, colonna portante del nuovo Milan targato Vincenzo Montella, si è guadagnato a suon di ottime prestazioni la chiamata di Giampiero Ventura. Il commissario tecnico Azzurro, che nel corso delle sue prime convocazioni aveva inserito Romagnoli prima di concederlo all'Under 21, è rimasto colpito dal giovane talento romano, decidendo di richiamarlo a discapito di Francesco Acerbi.
Il problema accusato nell'allenamento di rifinitura prima di Milan - Sassuolo però, ha mischiato un po le carte in tavola. Non solo Romagnoli non è stato in grado di giocare contro i neroverdi, ma ora rischia anche il taglio dai colori Azzurri.
Il Professor Castellacci, medico della Nazionale, sta visitando la gamba di Romagnoli proprio in queste ore. Il calciatore si sta sottoponendo ad ulteriori accertamenti, che solo in caso di esito negativo potranno garantirgli la presenza nel quartier generale Azzurro, a Coverciano

In caso opposto, Ventura ha già pronti due possibili candidati alla sostituzione del numero 13 rossonero: uno, come detto, è Francesco Acerbi, esperto difensore del Sassuolo ormai da tempo nell'ambito nella Nazionale maggiore. L'altro nome invece, è quello che porta a Gabriel Paletta. L'argentino naturalizzato italiano sta disputando un campionato eccezionale, e Ventura non ha assolutamente perso d'occhio le gesta del rossonero. In più, entrambi sono andati in gol nel match di San Siro, giocato proprio ieri.
Insomma, una vera e propria battaglia per convincere il ct in caso di forfait di Romagnoli. Tra qualche ora ne sapremo con certezza.