Sassuolo, torna in gruppo Missiroli ma la lista degli infortunati aumenta ancora

Le ultime sul Sassuolo, subito al lavoro in vista della gara di Europa League contro il Rapid Vienna.

Sassuolo, torna in gruppo Missiroli ma la lista degli infortunati aumenta ancora
Foto da Gazzetta di Modena

Archiviata la sconfitta di domenica contro la Lazio, il Sassuolo di Di Francesco è tornato a lavorare al Ricci, centro sportivo di allenamento dei neroverdi. Non c'è tempo di riposarsi perchè giovedì alle 19:00 al Mapei Stadium arriverà il Rapid Vienna per la quarta giornata di Europa League. Ma Di Francesco deve fare i conti con una corposa lista di infortunati. Infatti Duncan è uscito malconcio dalla gara di domenica, per lui si attendono gli esiti di ulteriori accertamenti alla caviglia per valutare l'entità dell'infortunio (forse solo una forte contusione). Il rischio è che l'ex Inter si aggiunga alla schiera degli indisponibili. 

Si è fermato anche Stefano Sensi, gli accertamenti in questo caso hanno dato una sentenza: distorsione alla caviglia sinistra per il giovane centrocampista del Sassuolo. Assente ancora Magnanelli, Di Francesco dovrà quindi trovare un altro regista per il suo centrocampo. Lavorano a parte, quindi sono ancora indisponibili Luca Antei, Domenico Berardi, Paolo Cannavaro, Timo Letschert e Francesco Magnanelli. Unica buona notizia per i neroverdi è il ritorno di Missiroli, che nella giornata di oggi è tornato a lavorare regolarmente con il gruppo. 

Nella seduta pomeridiana, i giocatori che sono stati impegnati con la Lazio hanno fatto defaticante, per gli altri invece lo staff neroverde ha preparato dei circuiti in palestra, lavoro atletico e partitella a campo ridotto ad alta intensità sotto lo sguardo attento di mister Di Francesco. Per domani è previsto un allenamento a porte chiuse.