Serie B - Tornano al successo Carpi e Cesena, prezioso successo per il Pisa contro il Trapani

I toscani passano grazie ad Eusepi, risollevandosi in classifica ed inguaiando i siciliani. Nessun problema per il Carpi nel big match contro il Cittadella, imprevisto stop per il Frosinone.

Serie B - Tornano al successo Carpi e Cesena, prezioso successo per il Pisa contro il Trapani
www.serieb24.com

Chance mancata per il Frosinone. Quando sembrava tutto pronto per il deciso sorpasso, infatti, i ciociari impattano al Matusa e contro una buona Ternana, brava a difendersi tirando i remi in barca. Avanti con Ariaudo, i padroni di casa si fanno raggiungere da Avenatti su rigore, mancando il 2-1 nonostante il tanto attaccare durante la ripresa. Pareggio, in questa occasione senza gol, invece, per il Benevento, che non riesce a superare l'arcigno Vicenza lasciando per strada due punti preziosi in ottica playoffs. Salgono a quota 15, dunque, i biancorossi, che restano però penultimi e non smettono di vivere in bilico. Rovinosa caduta fuori casa, inoltre, per il Cittadella, che in casa del Carpi perde 2-0 in una gara sfortunata e non del tutto da buttare. I veneti infatti, durante il primo tempo, subiscono le reti nelle uniche due occasioni dei carpigiani, che si confermano maledettamente cinici ritornando a vincere. Nulla, comunque, è perduto.

Continuando con i gentili regali concessi dalle inseguitrici all'Hellas, fa 0-0 anche la Spal, che a Ferrara rischia addirittura di capitolare contro un Latina ben messo in campo e senza sconfitte da quattro turni. I laziali, spesso pericolosi con Scaglia, mancano il colpo gobbo, portandosi comunque a +2 dalla zona rossa. Fa 1-1, inoltre, la Virtus Entella, che nel venerdì di serie B pareggia contro lo Spezia nel sempre emozionante derby ligure. Sotto a causa di una rete di Valentini, la Virtus agguanta il pari nei minuti finali, grazie al centrocampista con il vizio del gol, nonché capitano, Troiano. Conquista un prezioso successo nonostante la rosa praticamente decimata, poi, il Brescia, che contro l'Ascoli ha la meglio grazie a Bisoli. Davvero una vittoria preziosa, per le Rondinelle, che dopo due turni poveri di punti tornano a dire la loro nelle zone alte. 

Manca il successo, continuando il clamoroso trend di big senza successo, il Perugia, che al Curi viene frenato da un Novara bravo a contenere il Grifone. Successo, invece, tra i più importanti di giornata, per il Pisa, che nella sfida-salvezza controil Trapani si porta a casa i tre punti grazie alla rete provvidenziale di Eusepi. Davvero battaglieri, i toscani, ancora a galla nonostante la preoccupante situazione societaria. Sempre più nel baratro, i siciliani, ancora ultimi e già a -5 dalla salvezza. Prevedibile successo in casa, infine, per il Cesena, che senza problemi si sbarazza di un Avellino ora diciannovesimo. I romagnoli, che salvano di fatto la panchina di Drago, vanno avanti con Djuric, marcando definitivamente il tabellino grazie a Dalmonte e Ciano. Segnali di ripresa.

ECCO I RISULTATI DI GIORNATA.

Brescia - Ascoli 1-0
Carpi - Cittadella 2-0
Cesena - Avellino 3-0
Frosinone - Ternana 1-1
Perugia - Novara 0-0
Pisa - Trapani 1-0
Spal - Latina 0-0 
Vicenza - Benevento 0-0

LA CLASSIFICA.