Serie B - La Salernitana vince di misura sullo Spezia: decide Coda

La Salernitana batte lo Spezia nel primo posticipo della ventiduesima giornata di Serie B, grazie a un gol di Coda nel finale di tempo.

Serie B - La Salernitana vince di misura sullo Spezia: decide Coda
Serie B - La Salernitana batte di misura lo Spezia: decide Coda
SALERNITANA
1 0
SPEZIA
SALERNITANA: GOMIS; BENARDINI, TUIA, PERICO, VITALE, DELLA ROCCA ( 89' ZITO), BUSELLATO, IMPROTA ( 80'BITTANTE), RONALDO, DONNARUMMA ( 70' ROSINA), CODA. ALL. BOLLINI
SPEZIA: CHICHINZOLA, GALLI, VALENTINI, TERZI, MIGLIORE, DEIOLA, ERRASTI ( 74' VIGNALI), MAGGIORE ( 79' PIU), MASTINU, GRANOCHE, BAEZ ( 64' CISOTTI). ALL. DI CARLO
SCORE: 1-0. 44' CODA
ARBITRO: DI PAOLO AMMONITI: BAEZ, ERRASTI, DEIOLA (SP)
NOTE: STADIO ARECHI INCONTRO VALIDO PER LA 22A GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE B

Inizia alla grande il 2017 calcistico della Salernitana che, all'Arechi, batte lo Spezia per 1-0 grazie al gol di Coda nel finale di primo tempo dopo una partita, a dir la verità, abbastanza noiosa e bloccata. Con questa vittoria gli uomini di Bollini salgono a quota 27 ed iniziano a vedere i play-off molto vicini mentre lo Spezia resta a quota 28. 

Per quanto riguarda le formazioni 3-4-1-2 per la Salernitana di Bollini con Ronaldo a supporto di Donnarumma e Coda. 4-3-3 offensivo per lo Spezia di Di Carlo con Mastinu, Baez e Granoche davanti.

Ritmi bassi in avvio con entrambe le squadre molto corte e confuse quando si tratta di impostare tanto che nel primo quarto d'ora la voce occasioni è ferma sullo zero. La partita stenta decollare con lo Spezia che prova a fare la partita alzando i ritmi ma la Salernitana si chiude bene e non lascia spazi agli uomini di Di Carlo. La prima occasione arriva al 28' ed è per lo Spezia con un colpo di testa di Deiola  su una punizione battuta da Migliore, Gomis blocca senza problemi. La risposta della Salernitana arriva al 36' ed è clamorosa perchè Donnarumma si coordina perfettamente in rovesciata, su assist di Coda, ma la la sfera si stampa sulla traversa.

Al 38' ancora pericoloso il numero 11 granata che su un passaggio corto di Coda calcia a lato. E' solo il preludio al gol perchè al 44' la squadra di Bollini passa: lancio lungo di Tuia che trova Coda bravo a battere Chichizola con un diagonale preciso e potente sul quale nulla può l'estremo ospite, 1-0 e primo tempo agli archivi. 

Lo Spezia ci prova subito nella ripresa ma il tiro di Maggiore termina alto. La risposta della Salernitana non tarda ad arrivare e arriva al 52' con un tiro di Busellato ma anche questa volta la sfera termina alta. Il secondo tempo è frizzante, al 55' tiro diretto da fermo di Mastinu, Gomis respinge ma non trattiene e Vitale spazza la sfera. Di Carlo prova a cambiare qualcosa inserendo Cisotti per Baez. L'uomo più pericoloso dello Spezia è Mastinu che al 69' ci prova ancora fa fuori ma la sfera termina alta. Anche Bollini opta per il primo cambio inserendo Rosina per Donnarumma.

Nel finale girandola di cambi: Mimmo Di Carlo manda in campo Vignali e Piu per Maggiore ed Errasti mentre Bittante prende il posto di Importa nella Salernitana. Lo Spezia prova a pungere ma le uniche conclusioni degni di nota è un colpo di testa e un tiro di Cisotti che sono facile preda di Gomis. All'Arechi la Salernitana batte lo Spezia ed inizia nel migliore dei modi il suo 2017.