Il punto sulla quindicesima giornata del Campionato Primavera

Il quindicesimo turno consolida le posizioni di classifica mutate al termine della quattordicesima giornata. Al comando dei tre gironi ritroviamo dunque Lazio, Sampdoria ed Hellas Verona per quanto riguarda il Girone A, la Juventus nel Gruppo B e l'Inter nel Girone C.

Inter - Salernitana primavera. Fonte: mondoprimavera.com

Il quindicesimo turno del Campionato Primavera lo si potrebbe definire interlocutorio, infatti vincono tutte le squadre di testa dei rispettivi gironi. Nel Girone A importante affermazione in rimonta della Lazio a Napoli, un successo che allontana i partenopei dalle posizioni di alta classifica e nello stesso tempo proietta i biancocelesti sempre più in alto. La Sampdoria rimane agganciata alla squadra capitolina grazie al 2-0 sul Brescia, così come l'Hellas Verona che con fatica vince a Trapani per 2-1. Nel Girone B tutto facile per la Juventus che si sbarazza dell'ostacolo Bari con un perentorio 3-0. Spicca tra le altre la vittoria dell'Empoli che annienta l'Avellino con il risultato di 7-1. Nel Girone C l'Inter mantiene la vetta della classifica grazie al 4-0 rifilato alla Salernitana. Alle sue spalle rimane la Roma vittoriosa 5-1 sul Cagliari, mentre la Virtus Entella perde terreno a causa della sconfitta subita a Novara

Girone A

Il big-match di giornata è sicuramente quello tra Napoli e Lazio. I biancocelesti si impongono al triplice fischio e acquisiscono ancora più consapevolezza dei propri mezzi e delle proprie capacità, mentre per i partenopei è una sconfitta dura da digerire (sia perchè arrivata in casa, sia per le modalità) in vista del prosieguo del campionato, ma nello stesso tempo è un risultato che non pregiudica gli obiettivi stagionali della squadra azzurra. Una sfida, come da pronostico, bloccata dal punto di vista tattico ed allora ci vuole un guizzo di Russo sul finire di primo tempo per vedere il primo gol della partita.

Nel secondo tempo i capitolini si riversano in avanti per ribaltare il punteggio e ci riescono con Ceka ed Al Hassan che vanno a segno nel giro di 3 minuti. Il forcing finale dei partenopei si rivela inutile ed allora la Lazio può festeggiare tre punti molto importanti, che le permettono di rimanere in testa in compagnia della Sampdoria che supera il Brescia con il risultato di 2-0: Baumgartner e Tessiore gli autori delle reti. L'Hellas Verona, con molte più difficoltà del previsto, batte il Trapani restando così al 1° posto: Musso porta in vantaggio i siciliani al 36', poi nel secondo tempo i veneti pareggiano al 63' con Tupta ed infine in pieno recupero trovano il gol - vittoria con Stefanec su calcio di rigore.

Alle spalle del trio di testa ritroviamo la Fiorentina che strapazza lo Spezia con il risultato di 5-0: una partita segnata da ben tre autogol, tutti nel primo tempo, di cui due commessi da Mannucci ed uno da Maigini; nel secondo tempo completano il tabellino Maganjic e Castrovilli. Il Milan rimane in scia grazie al 4-2 rifilato al Latina: Modric apre le marcature dopo 4 minuti segnando un calcio di rigore, poi Zanellato e l'autorete di Santovito portano il Milan sul 3-0; i pontini riescono ad accorciare le distanze con Di Nardo, ma prima dell'intervallo Bellanova chiude nuovamente i giochi; nel secondo tempo Oberrauch prova a riaccendere le speranze di rimonta della squadra laziale che però alla fine si deve arrendere alla sconfitta. Il match - clou del prossimo turno sarà sicuramente quello che andrà in scena a Verona dove l'Hellas ospiterà tra le mura amiche il Milan. Una sfida che dirà tantissimo sulle ambizioni di classifica delle due squadre.

RISULTATI:

Vicenza - SPAL 1-2

19' Costantini (S) 22' Shaka Mawuli (S) 91' Lovato (V)

Trapani - Hellas Verona 1-2

36' Musso (T) 63' Tupta (HV) 91' Stefanec [r.] (HV)

Milan - Latina 4-2

4' Modric [r.] (M) 18' Zanellato (M) 24' Santovito [aut.] 36' Di Nardo (L) 41' Bellanova (M) 66' Oberrauch (L)

Napoli - Lazio 1-2

45' Russo (N) 66' Ceka (L) 69' Al Hassan (L)

Perugia - Cesena 2-1

27' Akammadu (C) 60' Garofalo (P) 67' Di Nolfo (P)

Spezia - Fiorentina 0-5

8' Mannucci [aut.] 25' Maigini [aut.] 53' Mannucci [aut.] 69' Maganjic 82' Castrovilli

Brescia - Sampdoria 0-2

6' Baumgartner 77' Tessiore

CLASSIFICA

Hellas Verona 33 Sampdoria 33 Lazio 33 Fiorentina 31 Milan 29 Napoli 25 SPAL 23 Latina 20 Cesena 16 Vicenza 16 Perugia 10 Brescia 9 Spezia 9 Trapani 8

PROSSIMO TURNO (4/2/17):

Brescia - Perugia

Cesena - Vicenza

Latina - Spezia

Lazio - Trapani

Sampdoria - Napoli

SPAL - Fiorentina

Hellas Verona - Milan

Girone B

La Juventus approfitta dello scontro diretto tra Chievo e Torino per allungare in vetta alla classifica. I bianconeri superano senza troppi problemi il Bari grazie ai gol di Clemenza, Keane e Mosti. Alle spalle dei piemontesi ritroviamo il Chievo che batte il Torino grazie ad un rigore trasformato da Rabbas al 55'. Il Sassuolo conserva la 4a posizione grazie alla vittoria per 3-1 sul Benevento: Zecca apre le marcature al 18', ma al 37' Sorgente riesce a pareggiare; nel finale gli emiliani trovano le reti della vittoria con Romairone e nuovamente Zecca, autore di una doppietta. Al 5° posto si attesta l'Empoli che risolve con un punteggio tennistico la sfida contro l'Avellino: nei soli primi 45 minuti di gioco vanno a segno Manicone, Zini, Seminara e Giampà; nel secondo tempo gli irpini realizzano il gol della bandiera con Pizi, ma nei successivi 10 minuti i toscani rimpinguano il proprio bottino con le reti di Olivieri e Manicone, autore di una tripletta. Nel prossimo turno interessante derby piemontese tra Pro Vercelli e Torino.

RISULTATI:

Bari - Juventus 0-3

22' Clemenza 47' Keane 54' Mosti

Empoli - Avellino 7-1

9' Manicone (E) 36' Zini (E) 43' Seminara (E) 45' Giampà (E) 67' Pizi (A) 69' Olivieri (E) 71' Manicone (E) 76' Manicone [r.] (E)

Sassuolo - Benevento 3-1

18' Zecca (S) 37' Sorgente (B) 83' Romairone (S) 85' Zecca (S)

Torino - Chievo 0-1

55' Rabbas [r.]

Udinese - Ascoli 0-1

15' Tassi

Carpi - Pescara 1-0

12' Scarf

Cittadella - Pro Vercelli 3-1

42' Goury (PV) 56' Manente (C) 60' Rozzi (C) 63' Sartori (C)

CLASSIFICA

Juventus 37 Chievo 34 Torino 31 Sassuolo 27 Empoli 25 Udinese 22 Bari 19 Benevento 17 Pescara 16 Cittadella 16 Carpi 15 Pro Vercelli 15 Ascoli 11 Avellino 7

PROSSIMO TURNO (4/2/17):

Juventus - Cittadella

Pescara - Udinese

Pro Vercelli - Torino

Ascoli - Empoli

Avellino - Sassuolo

Benevento - Carpi

Chievo - Bari

Girone C

L'Inter, chiamata a dare una risposta dopo l'eliminazione in Semifinale di Coppa Italia Primavera per mano della Roma, risponde con un perentorio 4-0 sulla Salernitana: grande mattatore del match Souare che si rende autore di una tripletta, poi Pinamonti completa il tabellino. Al 2° posto rimane la Roma che supera il Cagliari con il risultato di 5-1: la partita si mette sorprendentemente in salita per i giallorossi a causa della rete a fine primo tempo di Cumba che porta in vantaggio i sardi; nel secondo tempo però escono fuori i capitolini che vanno in rete con Grossi, Anocic, Soleri e Tumminello (doppietta per lui). In terza posizione ritroviamo l'Atalanta, uscita vincitrice dalla sfida contro il Crotone con il risultato di 3-0: Melegoni, Latte Lath e Gatti (su rigore) gli autori delle reti. La Virtus Entella, dopo la qualificazione alla Finale della Primavera Tim Cup, perde terreno in campionato a causa della sconfitta rimediata a Novara per 1-0: decide la sfida un gol di Salucci all'85'. A questo punto i liguri si devono guardare le spalle dal Genoa, che però perde l'opportunità di effettuare il sorpasso facendosi battere tra le mura amiche dal Frosinone: Modesti al 62' risolve la sfida a favore dei ciociari. Nel prossimo turno "big - match" a Chiavari dove si affronteranno Virtus Entella e Inter.

RISULTATI:

Genoa - Frosinone 0-1

62' Modesti

Atalanta - Crotone 3-0

14' Melegoni 56' Latte Lath 60' Gatti [r.]

Roma - Cagliari 5-1

43' Camba (C) 51' Grossi (R) 55' Tumminello (R) 58' Anocic (R) 71' Soleri (R) 77' Tumminello (R)

Bologna - Palermo 1-1

57' Ambro (P) 72' Frabotta (B)

Novara - Virtus Entella 1-0

85' Salucci

Pisa - Ternana 0-0

Inter - Salernitana 4-0

1' Souare 43' Souare 91' Souare 92' Pinamonti

CLASSIFICA

Inter 39 Roma 36 Atalanta 32 Virtus Entella 31 Genoa 30 Bologna 24 Novara 24 Palermo 22 Crotone 19 Cagliari 14 Frosinone 13 Pisa 9 Ternana 8 Salernitana 3

PROSSIMO TURNO (4/2/17):

Virtus Entella - Inter

Atalanta - Palermo

Cagliari - Novara

Frosinone - Crotone

Roma - Pisa

Salernitana - Bologna

Ternana - Genoa