Serie B - Il Benevento tiene il passo di Frosinone e Verona: 2-1 al Latina

I Sanniti vanno in svantaggio grazie al gol di Corvia su punizione, poi pareggia Pezzi e Di Matteo si fa espellere. Nel secondo tempo Ciciretti segna il gol decisivo del 2-1.

Serie B - Il Benevento tiene il passo di Frosinone e Verona: 2-1 al Latina
Amato Ciciretti, match-winner della gara | Bzona
Benevento
2 1
Latina
Benevento: Cragno; Venuti, Camporese, Lucioni, Pezzi; Viola (Del Pinto, min.70), Chibsah; Ciciretti, Falco (Gyamfi, min.84), Pajac (Lopez, min.57); Ceravolo
Latina: Pinsoglio; Brosco, Dellafiore, Coppolaro; Nica (Bruscagin, min. 51), Bandinelli, De Vitis (Mariga, min.82), Di Matteo; Insigne, Corvia, Bonaiuto (Rolando, min.69)
SCORE: 0-1, min.20, Corvia. 1-1, min.41, Pezzi. 2-1, min.61, Ciciretti.
ARBITRO: Ivano Pezzuto, sez. Lecce. AMMONITI: Di Matteo (min.14), Camporese (min.30), Di Matteo (min. 45+1), Brosco (min.46), Falco (min.73), Corvia (min.89), Del Pinto (min.90) ESPULSI: Di Matteo (min. 45+1)
NOTE: Gara valida per la 25esima giornata del campionato die Serie B ConTe 2016/2017. Incontro fra Benevento e Latina. Stadio Ciro Vigorito di Benevento

Bella gara quella del Ciro Vigorito di Benevento, che vede i padroni di casa passare in svantaggio al ventesimo grazie ad un punizione ben battuta da Daniele Corvia. Poi arriva il pareggio di Pezzi e soprattutto l'espulsione di Di Matteo per il Latina, episodio che condiziona l'intero secondo tempo dei nerazzurri. Il Benevento prende il controllo della gara e passa in vantaggio con un ispiratissimo Amato Ciciretti.

I Sanniti restano nelle posizioni più nobili della classifica, terzi a soli quattro punti dal Frosinone primo in classifica, aspettando il risultato di V.Entella-Spal.

Enrico Pezzi oggi al primo gol in Serie B | zimbio.com
Enrico Pezzi oggi al primo gol in Serie B | zimbio.com

Parte meglio il Benevento con un paio di iniziative interessanti sulla fascia da parte di Ciciretti e un tiro dalla distanza del nuovo acquisto Nicolas Viola. E' però il Latina a passare in vantaggio. Al ventesimo Camporese atterra Bonaiuto al limite dell'area, sulla punizione potente conclusione di Corvia che sorprende Cragno sul suo palo e porta in vantaggio i laziali. Risponde quasi subito il Benevento, cross di Pajac e girata di Ceravolo che non trova la porta di poco. Passa un minuto e ancora Pajac cerca Ceravolo in mezzo, il giocatore del Benevento viene anticipato da Dellafiore, la palla arriva a Ciciretti che batte a rete centrale e trova la parata di Pinsoglio. Proteste dei giallorossi in questa situazione, volevano rigore per l'intervento su Ceravolo.

Continua il pressing dei Sanniti con Venuti che crossa bene verso Ceravolo, gira bene il numero 9, ma il tiro non è abbastanza potente. Poi arriva la miglior occasione per il Benevento, sinistro magico di Ciciretti che colpisce l'incrocio dei pali, non ci sarebbe stato nulla da fare per Pinsoglio. Al 31esimo nuovamente la coppia Pajac-Ceravolo, sempre stessi ruoli, il primo crossa il secondo conclude, ancora una volta però non riesce ad inquadrare la porta. Passano sette minuti e il Benevento ci prova ancora, stavolta con Viola che scarica un violento mancino dalla distanza, Pinsoglio mette in angolo. Arriva il meritato pareggio del Benevento al 41', su situazione d'angolo la palla arriva fuori area ad Enrico Pezzi che scarica un sinitro violentissimo su cui Pinsoglio non può fare nulla, grande conclusione del difensore sannita.  Nel finale di primo tempo, Di Matteo interviene in ritardo su Venuti e riceve la seconda ammonizione, lasciando i suoi in 10 per l'intero secondo tempo. 

Daniele Corvia, autore dell'1-0 | Sky Sport
Daniele Corvia, autore dell'1-0 | Sky Sport

Nei primi dieci di minuti un occasione per parte, prima Lucioni per il Benevento su calcio d'angolo e poi Bandinelli per il Latina dalla distanza. Altra occasione per il Benevento, sempre di testa e sempre con un difensore centrale, stavolta è Camporese da angolo a staccare, ma senza trovare la porta.  Si portano in vantaggio i Sanniti con Ciciretti, grande scatto in area di rigore del numero 10 che la mette dentro, palla respinta ancora sui suoi piedi, sinistro da posizione defilatissima che si infila all'angoletto e risultato sul 2-1. Non paghi i giallorossi cercano anche il 3-1 con un'azione personale di Chibsah, che sfonda in area e va a tirare, ma senza trovare la giusta forza per battere Pinsoglio. Dopo una fase di stallo, si riporta in attacco il Benevento, sfiorando il gol prima con un mancino di Lopez, poi con un colpo di testa di Ceravolo, entrambi costringono Pinsoglio a due grandi disimpegni in parata. Allo scadere del 39esimo minuto cross di Venuti dalla destra che trova Ceravolo, il numero 9 però oggi non sembra avere confidenza con la palla e difatti non trova nuovamente la porta. Tante le occasioni avute dalla punta del Benevento.

La partita mantiene un'alta intensità anche nei minuti finali, con il Latina che prova a pareggiarla in qualche modo e il Benevento che prova a colpire in contropiede, ancora con Ceravolo. Non bastano però ai laziali i cinque minuti di recupero per portare sul pari la gara. Risultato che dà ragione ai sanniti che volano a 43 punti, momentaneamente terzi in attesa della Spal.