Sassuolo, Di Francesco annuncia: "Con la Roma out Gazzola e Mazzitelli. Mi aspetto più cattiveria sotto porta"

Il tecnico neroverde è intervenuto alla vigilia della difficile sfida di campionato che vedrà il suo Sassuolo di scena all'Olimpico di Roma. I giallorossi, sono stati appena eliminati dall'Europa League. Di Francesco però, non si scompone sottolineando la grande forza della Roma, e al tempo stesso, annunciando le defezioni di Gazzola e Mazzitelli nel suo Sassuolo.

Sassuolo, Di Francesco annuncia: "Con la Roma out Gazzola e Mazzitelli. Mi aspetto più cattiveria sotto porta"
Eusebio Di Franceso, ex calciatore della Roma ed attuale tecnico del Sassuolo. Fonte foto: Getty Images Europe.

Atteso da una delle trasferte più ardue di tutto il campionato, il Sassuolo guidato da Eusebio Di Francesco prova a caricarsi nell'immediata vigilia del match con la Roma. I neroverdi infatti, domani, saranno di scena all'Olimpico, nel posticipo che farà calare il sipario sulla 29^ giornata del campionato di Serie A 2016/17.

Ad attendere l'altalenante banda emiliana, ci sarà una Roma certamente ferita nell'animo e nell'orgoglio, dopo la mancata 'remuntada' che di fatto l'ha estromessa dall'Europa League. In casa giallorossa, l'umore non è dei migliori, ma Di Francesco - che ben conosce la piazza capitolina - non vuole alibi. Il tecnico neroverde, dopo l'ennesima sconfitta collezionata di fronte al pubblico amico, nel derby con il Bologna, ha voglia di tornare ad essere protagonista. Il palcoscenico dell'Olimpico sembra il teatro più adatto, anche se le difficoltà son sempre dietro l'angolo.
Intervenuto alla vigilia della partenza per la Capitale, Di Francesco ha annunciato l'assenza di due calciatori importanti come Gazzola e Mazzitelli, out per il match dell'Olimpico. Ci sarà Defrel"Oggi in allenamento si sono infortunati alla caviglia Gazzola e Mazzitelli che avrebbero giocato, ormai ho capito che va così quest'anno. Il ruolo di terzino destro sarà preso da Lirola o da Letschert. In attacco credo che giocherà Defrel come titolare".

L'eliminazione dall'Europa League, potrebbe aver segnato l'umore e le motivazioni di una Roma comunque in piena corsa per il secondo posto in classifica. Di Francesco, ci tiene a sottolineare la grande qualità del team giallorosso, che a detta del tecnico abruzzese non meritava l'eliminazione: "La Roma non meritava di uscire contro il Lione in Europa League. Hanno tantissima qualità anche se dovessero fare turnover. Contro di loro però, abbiamo sempre disputato grandi partite".
Negli ultimi match, dopo un periodo di evidente ripresa, l'imbarcazione neroverde ha ripreso a fare acqua. Di Francesco però, prova a vedere il lato positivo, annunciando un Sassuolo certamente più cattivo e determinato sul prato dell'Olimpico: "Non stiamo giocando male, ma mi aspetto più cattiveria da parte della squadra, soprattutto davanti alla porta".