Olanda-Italia, le formazioni ufficiali: Ventura sceglie il 3-5-2

Le scelte di Ventura e del Ct ad interim Grim - assistente dell'esonerato Blind - per la sfida dell'Amsterdam ArenA.

Olanda-Italia, le formazioni ufficiali: Ventura sceglie il 3-5-2
Fonte immagine: Twitter @Vivo_Azzurro

Amichevole di lusso all'Amsterdam ArenA: l'Italia affronta l'Olanda. Match con l'onore in campo, per due nazionali in due situazioni diametralmente opposte: gli azzurri in crescita sotto la gestione Ventura, gli oranje in caduta verticale, con annesso esonero di Danny Blind dopo la sconfitta rimediata in Bulgaria sabato sera (2-0). Sulla panchina c'è Grim, Ct ad interim in attesa della nomina del nuovo allenatore. Tanti i nomi in ballo, ma per un paio d'ore si penserà solo al campo. Da entrambe le parti, turnover moderato: scendiamo nel dettaglio con le formazioni ufficiali.

Olanda

Grim sceglie l'attacco leggero, rilanciando Depay dal primo minuto e facendo esordire al centro della difesa Hoedt, al posto di De Ligt, disastroso in Bulgaria. Spazio per Tete sulla destra.

Olanda (4-3-3) - Zoet; Tete, Martins Indi, Hoedt, Blind; Wijnaldum, Strootman, Klaassen; Lens, Depay, Promes. All. Grim

Italia

Confermato il gettone per Donnarumma tra i pali, davanti a lui difesa a tre. Davanti con Immobile c'è Eder, Darmian trova campo a sinistra, mentre Parolo completa il trio centrale. Dietro, con Bonucci, vanno Rugani e Romagnoli.

Italia (3-5-2) - Donnarumma; Rugani, Bonucci, Romagnoli; Zappacosta, De Rossi, Verratti, Parolo, Darmian; Immobile, Eder. All. Ventura