Serie A: la vittoria contro il Chievo accende le speranze del Crotone

Un successo prezioso che avvicina il Crotone alla salvezza, distante ora solo cinque lunghezze. I ragazzi di Nicola ora ci credono, considerando soprattutto la negativa tendenza dell'Empoli.

Serie A: la vittoria contro il Chievo accende le speranze del Crotone
Source photo: sport.tiscali.it

Così come all'andata, grandissima performance del Crotone contro il Chievo, con i ragazzi di Nicola che espugnano il Bentegodi conquistando la prima vittoria stagionale lontano dallo ScidaUn risultato lungamente atteso e che, ironia della sorte, giunge proprio contro la squadra che divenne, all'andata, vittima sacrificale per la prima vittoria in A dei calabresi. Disputando una gara ordinata tatticamente, gli ospiti hanno tenuto testa ai più forti avversari, aprendo e chiudendo i giochi con Ferrari e Falcinelli, senza perdersi d'animo nemmeno dopo il pari marcato da Pellissier.

Al di là della gioia concretizzatasi dopo la vittoria, il successo contro il Chievo ha acceso, seppur flebilmente, le speranze del Crotone, ancora non ufficialmente estromesso dalla pratica salvezza. Con il Palermo uscito sconfitto dalla sfida interna contro il Cagliari, infatti, gli Squali hanno raggiunto la terzultima piazza, portandosi a sole cinque lunghezze dall'Empoli, uscito con le ossa rotte dalla sfida dell'Olimpico contro la Roma. Una distanza importante ma non incolmabile, considerando soprattutto il negativissimo trend che vede protagonisti i toscani, in caduta libera e senza punti ormai da otto giornate, con la vittoria manchevole addirittura da dieci turni.

Messo in cantiere il 2-1, ora è tempo di costruire, per il Crotone, la possibile salvezza, affrontando come finali le prossime partite e mettendo in campo la rabbia che spesso ha consentito ai rossoblu di ben figurare contro collettivi meglio dotati, cercando magari di evitare quei cali di tensione che hanno fatto perdere molti punti per strada. Certo, la prossima sfida contro l'Inter non sarà facile e una sconfitta, unita al probabile successo della diretta concorrente Empoli contro il Pescara, renderebbe vana la vittoria, spegnendo definitivamente i sogni calabresi. Ora però non bisogna fasciarsi la testa prima del tempo: la serie A ha infatti spesso regalato imprevedibili emozioni, con il Crotone pronto a scrivere l'ennesima pagina storica della più importante lega calcistica nazionale.