Juventus, Real Madrid, Ajax e Manchester United: due finali "storiche"

Juventus-Real Madrid e Ajax-Manchester United saranno le due finali di Champions ed Europa League. Non solo campioni, ma anche la bellezza di ricchi palmares pronti a scendere in campo. D'altronde, la storia è tutta dalla loro parte.

Juventus, Real Madrid, Ajax e Manchester United: due finali "storiche"
Photo by "Fourfourtwo"

Juventus-Real Madrid e Ajax-Manchester United saranno le finali di Champions ed Europa League, due sfide spettacolari e dall'alto tasso storico, con le quattro squadre che porteranno in campo una marea di titoli in bacheca. Probabilmente siamo di fronte al miglior binomio finale degli ultimi anni, e questo è un avvenimento che non va assolutamente trascurato o considerato come tutti gli altri. In campo non ci saranno solamente campioni e giocate di qualità, ma anche delle bacheche ricche di trofei internazionali e nazionali. La maggior parte dei palmares riguardanti le competizioni europee vanno leggermente rispolverati, tralasciando un Real Madrid che non ha mai smesso di portare a casa la cosiddetta "coppa dalle grandi orecchie". Quest'anno le finali racchiudono storia, nobiltà e blasone, e sono rimaste le squadre che hanno vinto più campionati in Italia, Spagna, Inghilterra e Olanda. Numeri che etichettano il tutto come uno spettacolo unico e imperdibile.

JUVENTUS VS REAL MADRID - Eccoci al grande atto. Chi tra Zidane e Allegri portarà a casa la Champions League? Lo scopriremo molto presto, ma in questo momento non ci immergiamo nel mondo della tattica per lasciar spazio a una doverosa presentazione di due ricche e gloriose bacheche. I bianconeri hanno ben 63 trofei, di cui 12 conquistati fuori dai confini nazionali. Il Real, invece, ha ben 82 trofei, con un feeling internazionale nettamente migliore rispetto a quello degli avversari. Basti pensare che ha portat a casa la Champions in due occasioni nelle ultime tre edizioni e, successivamente, anche Supercoppa Europea e Mondiale per club. In campo scenderanno tanti campioni come Ronaldo, Higuain e Buffon, ma uno sguardo va dato anche ai rispettivi palmares: a Cardiff avremo di fronte la bellezza di 145 trofei complessivi.

AJAX VS MANCHESTER UNITED - Classica finale di Europa League che passerà in secondo piano? Toglietevelo dalla testa, perchè sarebbe folle a da "analfabeti" del calcio. Probabilmente i giovani di oggi non ricordano le gesta eroiche dell'Ajax di Crujiff, delle finali, calcio totale e dominio olandese. Per questo motivo urge una rinfrescata, o meglio, una piccola lezione del vero calcio. I Lancieri sono amati in tutto il mondo, hanno scritto pagine importanti del calcio attraverso vittorie e bel gioco, il tutto abbinato a una filosofia che non ha eguali nel mondo. Sono 69 i trofei conquistati, 10 dei quali vinti fuori dai confini. Siamo a quota 10 finali europee, l'ultima volta 21 anni fa proprio contro la Juventus. Era una squadra formidabile, ed è sempre un piacere riscrivere i nomi di Van der Saar, Silooy, Blind, De Boer, Bogarde, R.De Boer, George, Davids, Kanu, Litmanen, Musampa, Grim, Scholten, Kluivert, Wooter e Van Den Bergh. Di fronte, però, ci sarà un Manchester United che di storia e successi ne ha da vendere. Qui abbiamo 65 titoli, con solamente 7 di caratura internazionale. I Red Devils non sono mai riusciti a vincere questa competizione, e non vorranno sicuramente gettare al vento questa occasione. E' giunto il momento di tornare a spadroneggiare in Europa come fatto qualche anno fa, anche perchè è una casella che non viene toccata da ben 9 anni, l'ultima volta nel 2008, quando arrivarono Champions League e Mondiale per club.

Obiettivi comuni di queste quattro squadre? Voglia di rifarsi in Europa (escluso Real Madrid), e di riportare a casa altri trofei di questo calibro. L'Ajax con un pazzesco e meraviglioso laboratorio di talenti, le altre con campioni già affermati e pronti a riconfermarsi.